Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

24° Triathlon Internazionale di Bardolino& 2° Trofeo Italo Botter , sabato 16 giugno: Paola Pezzo madrina della manifestazione


(Comunicato stampa) Tutto pronto per la 24° edizione del Triathlon internazionale \"Città di Bardolino\"", disciplina sportiva che racchiude in un\'unica gara il nuoto, la bici e la corsa. Sabato 16 giugno, con inizio alle ore 12,30, prenderà il via la massacrante corsa contro il tempo di triatleti provenienti da ogni parte del mondo. Madrina dell\'evento sarà Paola Pezzo, la due volte campionessa olimpica di mountain bike, che darà il via, da Punta Cornicello, alla frazione a nuoto (1,5 km) per poi proseguire con i 40 chilometri di bici e i 10 di corsa. A ventiquattrore dal via sono già più di mille gli iscritti a questa edizione del triathlon internazionale Città di Bardolino curata con gran attenzione dei particolari da Dante Armanini, presidente del Gruppo Sportivo Bardolino. Al suo fianco più di 400 volontari sparsi sui tre percorsi. In pratica sono circa una quarantina gli addetti al nuoto con dieci sommozzatori e una decina di barche d\'appoggio. Tra personale impegnato agli incroci e al ristoro lungo il percorso di bici e a piedi sono mobilitati 315 volontari , più di trenta le moto al seguito degli atleti."