Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Amburgo week-end mondiale con WTS e Mix Relay

images/area_tecnica_/AMBURGO/Amburgo_week-end_mondiale_con_WTS_e_Mix_Relay.jpg

 

Un week-end mondiale quello in programma ad Amburgo, sabato 18 e domenica 19 luglio: prima giornata con la tappa tedesca del circuito di World Triathlon Series su distanza sprint e domenica giornata di rassegna iridata con l’assegnazione dei titoli a squadre di Staffetta Mista.

Due giorni di eventi ‘stellari’ in cui si ritrovano schierati i migliori atleti in campo assoluto: nella prova femminile, potremo rivedere in gara le leader del ranking mondiale dalle statunitensi Jorgensen, Zaferes e True, alla Hewitt, Frintova, Holland…

Nella prova maschile, assenti ‘doc’ i fratelli Brownlee Alistar e Jonhatan, quest'ultimo resterà infatti per un periodo lontano dalle gare a causa di problemi fisici – una frattura da stress al femore - , mentre al completo gli ‘stratosferici’ spagnoli Gomez, Mola ed Alarza, tra i quali si preannuncia uno spettacolare confronto, al quale potrebbe aggiungersi anche il sudafricano Murray, il francese Luis; e vista la distanza sprint , potrebbe essere una gara in cui altri talenti potrebbero sapere cogliere opportunità di mettersi in evidenza.

A distanza di una sola settimana dagli europei di olimpico disputati a Ginevra e nel corso dei quali, si ricorda, la portacolori delle Fiamme Oro Anna Maria Mazzetti ha conquistato la sua storica medaglia d’argento, gli azzurri saranno nuovamente impegnati in questa due giorni a tutto mondiali.
Il DT Mario Miglio ha convocato: Alessandro Fabian (C.S.Carabinieri), Matthias Steinwandter (C.S.Carabinieri), Andrea Secchiero (G.S.Fiamme Oro), Anna Maria Mazzetti (G.S.Fiamme Oro) e per la sola gara Mix Relay, Sara Dossena (707).

Lo staff tecnico è composto da Mario Miglio, Sergio Contin, Stefano Righetti ed il fisioterapista Patrik Grazia.

Per la World Triathlon Series, Amburgo costituisce la 7^ tappa del circuito mondiale, si passerà poi a fine agosto a Stoccolma per proseguire nella penultima tappa in Canada ad Edmonton il 5 settembre e con la Grand Final di Chicago a metà settembre.

Il percorso è il solito: tutto cittadino, con la frazione di nuoto nel lago artificiale Binnenalster, il ciclismo piatta e senza salite degne di nota, ma molto tecnico reso impegnativo a causa dei numerosi cambi di direzione e continui rilanci. La corsa sempre nel centro cittadino nello scenario della Piazza del Municipio.

Albo d’Oro Amburgo:

ANNO FEMMINILE MASCHILE 
2014 Gwen Jorgensen (USA) Alistair Brownlee (GBR)
2013 Anne Haug (GER) Jonathan Brownlee (GBR)
2012 Erin Densham (AUS) Richard Murray (RSA)
2011 Emma Moffatt (AUS) Brad Kahlefeldt (AUS)
2010 Lisa Norden (SWE) Javier Gomez (ESP)
2009 Emma Moffatt (AUS) Jarrod Shoemaker (USA)

Per la gara mondiale di Staffetta Mix, che lo scorso anno vide salire sul podio i vincitori della Gran Bretagna, argento alla Francia e Bronzo all’Ungheria – 7^ l’Italia, http://www.triathlon.org/results/result/2014_itu_triathlon_mixed_relay_world_championships/264414 al via quest’anno 18 squadre:

START LIST 

Curiosità sulla Mix relay:
- Sono 6 anni che è stata istituita la Mix Relay da ITU (2009);

- Ad oggi le squadre/nazioni che hanno vinto sono: gran Bretagna con 3 ori; Svizzera 2 e Germania 1;

- Australia, USA, Canada, Nuova Zelanda ed Italia sono le nazioni che hanno sempre partecipato ad ogni edizione;

- Anna Maria Mazzetti risulta l’atleta sempre presente nelle start list del mondiale di staffetta;

- Sono 10 le nazioni che sono andate a medaglia nella Mix relay

- A questa edizione 2015 partecipano per la prima volta alla rassegna Mix relay Danimarca, Austria e Corea del Sud


Sarà possibile seguire la live streaming sul sito fitri con commenti a cura della federazione italiana e su triathlon.org.

Ulteriori info:start list, varie http://hamburg.triathlon.org/