Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Oro U23 a Audrey Merle, doppietta francese con Periault. Papais 13^ e Zane 16^

images/area_tecnica_/grand_final_Chicago/U23/La_gara_U23_Femminile_tra_i_grattacieli_di_Chicago.jpg

podio u23 donne

 

Vittoria annunciata per Audrey Merle (FRA), partita quale favorita della gara, al suo esordio nella categoria under 23 - fino allo scorso anno junior e medaglia di bronzo mondiale - ha conquistato oggi il titolo iridato, davanti alla sua connazionale Leonie Periault (FRA) argento - con la quale la Francia si aggiudica la prestigiosa doppietta - e a Melanie Santos (POR), bronzo.

Corona con questo Oro la talentuosa francese Merle una stagione piena di successi , che l’ha vista tra l’altro campionessa del mondo di staffetta ad Amburgo, oltre che argento in World Cup a Tiszaujvaros.

Per le nostre azzurre Sara Papais (TD Rimini) la 13^ posizione ed Ilaria Zane (DDS) la 16^.

Sara è sempre stata nel gruppo di testa gestendo bene la sua gara sia nel nuoto (uscita 7^) che nel ciclismo sempre con le prime. Nella frazione di corsa non è riuscita a restare vicino alle battistrada ed ha chiuso in 13^ posizione. Per Ilaria una gara che l’ha vista uscire dal nuoto un po’ attardata in 19^ posizione a 40’’ e per questo si è inserita nel gruppo degli inseguitori nella frazione ciclistica, però con una buona ultima parte di gare è risalita in classifica chiudendo 16^ .

Sara Papais dopo la gara: “Siamo partite con la prova trasformata da Olimpico a Sprint per le condizioni meteo avverse; sono soddisfatta per il nuoto che mi ha consentito di uscire nel gruppetto di testa, in bici poi ci siamo ricompattate senza che ci fossero scatti significativi ... Penso però di non aver corso come ho dimostrato in altri appuntamenti, ma ho comunque portato a casa un discreto risultato alla mia prima esperienza mondiale”.

Ilaria Zane non è troppo contenta della sua prestazione ma comunque positiva per la partecipazione al suo primo appuntamento mondiale:
“Non posso dire di essere soddisfatta, la frazione a nuoto non è stata delle migliori e la prima transizione è stata determinante per farmi perdere definitivamente la possibilità di pedalare con il primo gruppo; a piedi il distacco era notevole e nonostante nell'ultimo periodo avessi avuto buone sensazioni, le gambe non ‘giravano’ a dovere. Forse le aspettative erano troppo alte per essere stato il mio primo mondiale, resta una bella esperienza e una grande lezione per il futuro”.

“Piazzamenti promettenti vista la poca esperienza internazionale di queste atlete – è il bilancio flash del DT Miglio – un’esperienza importante nel loro percorso di crescita”.

La gara ha visto una frazione di nuoto dove la messicana Rueda Santos ha chiuso con oltre 20’’ di vantaggio dal gruppo inseguitore e oltre 30’’ dalla vincitrice della gara. Nel ciclismo, dal terzo giro si sono creati due gruppi: nel primo con tutte le più accreditate per la vittoria finale c’erano sia la nostra Sara che la Merle che ha recuperato il gap accumulato nel nuoto. La frazione si è conclusa con oltre 1 minuto di vantaggio per il gruppo delle 16 battistrada.
La frazione di corsa, infine, ha visto sin dai primi passi il testa a testa tra le due francesi Merle e Periault vinto dalla prima in volata (foto). Dietro di loro, per tutta la frazione, la portoghese Santos che ha preceduto l’americana Evenson.

News ITU: Merle marvels to win U23 World Championship

- Seguono approfondimenti -

  

PODIO  

PosFirst NameLast NameCountry TimeSwimT1BikeT2Run
1 Audrey Merle FRA 01:04:35 00:10:15 00:01:20 00:35:32 00:00:31 00:17:00
2 Leonie Periault FRA 01:04:35 00:10:14 00:01:05 00:35:48 00:00:34 00:16:56
3 Melanie Santos POR 01:04:46 00:10:03 00:01:13 00:35:53 00:00:31 00:17:08

 

13 Sara Papais ITA 01:06:07 00:10:05 00:01:16 00:35:46 00:00:32 00:18:31
16 Ilaria Zane ITA 01:07:03 00:10:20 00:01:18 00:36:33 00:00:33 00:18:20


CLASSIFICA COMPLETA

 

Zane chicago

papais chicago

Papais chicago bici

@Foto Roberto Tamburri

Arrivo U23 femminile

@foto  ITU