Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Ilaria Zane è Argento europeo Under23! Brave Papais 4^ e Steinhauser 6^

images/area_tecnica_/banyoles/podio_Zane_Banyoles.jpg

arrivo zane banyoles


Bravissima Ilaria Zane che conquista la medaglia d’Argento under23 nella rassegna europea di triathlon, alle spalle dell’imprendibile protagonista, la neocampionessa inglese Lucy Hall.

E brave anche le azzurre: Sara Papais (TD Rimini) lo scorso anno 9^, si aggiudica oggi a Banyoles in Spagna, il 4° posto assoluto ai piedi del podio e Verena Steinhauser (Cremona Stradivari) l’ottima 6^ posizione. Giorgia Priarone (TD Rimini) partita non bene nel nuoto, ha concluso 22^.

Una gara con tante emozioni con la Zane e che le nostre azzurre sempre in evidenza.

L’inizio dell’europeo, ha visto con il nuoto subito in avanti ed uscire per prima a circa 20 secondi di vantaggio sulle altre, Lucy Hall (GBR) , decisa ad agguantare il titolo under23 fin dalle prime bracciate e poi per il resto del ciclismo e della corsa, ‘in solitaria’ fino al traguardo.

Subito ben inserite tra le prime le azzurre Ilaria Zane che è uscita dall’acqua 5^, Sara Papais 7^, appena più indietro Verena Steinhauser 16^; Giorgia Priarone invece, una gara tutta in salita, uscita nelle ultime posizioni a nuoto – non si era sentita bene prima della gara - non ha potuto recuperare nelle successive frazioni per entrare in posizioni interessanti di classifica.

Con il ciclismo, sempre in testa a condurre lanciatissima Lucy Hall, dietro il gruppo di circa 20 atlete, dirette inseguitrici della protagonista Hall, tra loro sempre davanti Ilaria Zane, Sara Papais e Verena Steinhauser; tra le straniere ‘che contano’, l’altra inglese Zoe Thomas, la Cook, la danese Kristensen, la portoghese Santos, la magiara Horvath, la belga Deldaele, la spagnola Anna Godoy Contreras.

Dopo il ciclismo che ha consentito alla Hall di recuperare ulteriore vantaggio e di arrivare in transizione con oltre 2 minuti sulle avversarie, la forte inglese esce per prima dalla T2 e corre via, contendo l’attacco delle altre e gestendo il distacco precedemente guadagnato per garantirsi la medaglia d’oro; alle sue spalle la danese Kristensen esce inizialmente seconda, ma lascia presto il posto alla portoghese Santos, mentre Ilaria Zane che era uscita dalla T2 4^ inizia il suo attacco; Sara Papais è 6^ e Steinhauser 7^.

E’ proprio con la frazione podistica che Ilaria Zane velocissima si riporta in ‘zona podio’ e subito dietro, Papais e Steinhauser 5^^ e 6. La Kristensen diviene 4^ e, a duellare per il secondo gradino del podio, sono la portoghese Melanie Santos e l’azzurra Ilaria Zane, che allungano sulle inseguitrici lasciando un distacco di circa 15 secondi, con Papais in progressione 4^ sulla danese mentre Verena Steinhauser conclude 6^ assoluta.

Davvero emozionante lo spalla a spalla tra Zane e Santos, che fino all’ultimo si sono giocate l’argento, poi la portacolori della DDS Zane riesce ad avere la meglio con una corsa decisa piena di carattere, brava a conquistare una bella medaglia europea come Anna Maria Mazzetti, bronzo under23 nel 2010.

La dichiarazione al traguardo di Ilaria Zane: “Un risultato decisamente inaspettato, difficile contenere la gioia… La gara per il 2º e 3º gradino del podio si giocava nella terza frazione vista la fuga in solitaria dell’ inglese Hall. Le sensazioni erano buone e ho cercato di finire la gara con la testa infatti a 500 metri dall'arrivo ho provato a cambiare passo e a non voltarmi più indietro ..ed è stato d'argento !"

IL PODIO

PosFirst NameLast NameCountry TimeSwimT1BikeT2Run
1 Lucy Hall GBR 01:59:15 00:20:01 00:01:08 00:59:23 00:00:41 00:38:00
2 Ilaria Zane ITA 02:00:03 00:20:24 00:01:07 01:01:34 00:00:41 00:36:16
3 Melanie Santos POR 02:00:17 00:20:21 00:01:09 01:01:36 00:00:40 00:36:28

 

I RISULTATI DELLE ITALIANE

PosFirst NameLast NameCountry TimeSwimT1BikeT2Run
4 Sara Papais ITA 02:00:34 00:20:25 00:01:07 01:01:31 00:00:38 00:36:50
6 Verena Steinhauser ITA 02:01:01 00:20:44 00:01:12 01:01:09 00:00:40 00:37:15
22 Giorgia Priarone ITA 02:05:05 00:22:10 00:01:16 01:02:10 00:00:43 00:38:46

 

CLASSIFICA COMPLETA

 

Banyoles ZANE e Papais

/>

@Foto Twitter FETRI