Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Presentata l\'8ª edizione del Triathlon sprint Città di Cremona


(Comunicato stampa) Oggi 1° settembre, presso il Palazzo Comunale di Cremona, è stata presentata l8ª edizione del Triathlon Sprint Città di Cremona, che si correrà domenica 3 settembre sulle classiche distanze di 0,750 km di nuoto, 20 km di ciclismo e 5 km di corsa. Alla conferenza stampa, oltre a Massimo Ghezzi, presidente del Triathlon Cremona Stradivari, sono intervenuti Luigi Baldani, vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Cremona, Loris Busi, vicecomandante della Polizia Stradale, Umberto Merletti, in rappresentanza della Polizia Municipale, Aldo Basola, fiduciario provinciale della Federazione Italiana Triathlon, Pietro Maccagnoli, vicepresidente del Gruppo Stradivari, e Ferdinando Monfardini, responsabile della Fondazione Vialli e Mauro onlus per lo sport, tutti concordi nel riconoscere lo sforzo della società, che in otto anni è riuscita a mettere in piedi un grande evento. «Il merito non è solo nostro - ha precisato Massimo Ghezzi -, ma va diviso con tutti coloro che ogni anno ci offrono collaborazione. Un grazie va all\' amministrazione comunale, alla Polizia Stradale e a quella Municipale, senza le quali non sarebbe possibile garantire ai partecipanti un percorso completamente chiuso al traffico e quindi assolutamente sicuro; e ai volontari dell\'associazione Il Nibbio e alla Protezione Civile di Sospiro, che ci danno una mano preziosa perché tutto sia sempre sotto controllo.» Anche quest\'anno il Triathlon Sprint Città di Cremona ha registrato il tutto esaurito con quasi 400 iscritti a due giorni dalla gara.