Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

ROMA753: Cambia il percorso della prova del 26 giugno a Roma

images/2016/News_2016/gare_2016/tri_roma/tri_roma_foto_Colosseo.jpg

 

La società sportiva S.S.D. Multisport arl (Forhans Team), in relazione all'evento del 26 giugno, previa concertazione e accordo con i Vigili Urbani del Comando di Roma Capitale, comunica quanto segue.

Al fine di non gravare troppo sulla macchina organizzativa del Comune di Roma in un momento in cui le attenzioni sono catalizzate verso il ripristino di uno stato di equilibrio amministrativo dettato dall'assenza di un governo locale, Forhans Team ritiene doveroso apportare un significativo ridimensionamento dell'evento con l'obiettivo di facilitarne la realizzazione nelle diverse fasi di coordinamento gestionale con la Pubblica Amministrazione.

L'evento 753, infatti, per le sue caratteristiche distintive che ne hanno generato l'ideazione, prevederebbe l'attuazione di un percorso ciclistico di 75.3 km, con il conseguente coinvolgimento di più Municipi, di cui uno commissariato, il X, e di un altrettanto lungo quanto invasivo percorso podistico.

Sulla base di quanto sin qui espresso, e in un'ottica di collaborazione fattiva, presente e futura con il governo romano, soprattutto dopo l'ottima riuscita degli eventi del 21 e 22 maggio, la decisione di rivedere i percorsi del 753 diventa l'unica scelta plausibile e coscenziosa.

Pertanto, la gara di triathlon Roma753 verrà trasformata in Triathlon Olympic no draft per Roma753, ovvero su distanza olimpica, mantenendo la connotazione del "senza scia" nonché del passaggio per le strade e i luoghi che hanno fatto la storia di Roma. Invariati resteranno, infatti, gli attraversamenti del Colosseo, Fori Imperiali, etc.

Siamo fortemente convinti che tale decisione, seppur sofferta, potrà in ogni caso essere rappresentativa dell'ottima riuscita di un evento che al di là della sua "lunghezza" racchiude in sé delle specificità che nessun altro evento di triathlon in Italia potrà mai avere.

Ci auguriamo che tutto ciò sia da stimolo per i triathleti che ci hanno già accordato la loro fiducia a restare al nostro fianco, e ai quali verra rimborsata una parte della quota, oltreché per coloro che vorranno partecipare all'evento poiché le iscrizioni verranno protratte fino a 24 ore prima dell'inizio della gara. 

L'organizzazione Forhans Team ringrazia tutti i soggetti attivi che in questi ultimi mesi hanno lavorato per far si che il triathlon possa ritagliarsi uno spazio importante tra i grandi eventi della città di Roma, in chiave 2024.

(fonte comunicato società organizzatrice)