Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Nove draghetti di Silca Ultralite convocati nella rappresentativa veneta di triathlon

images/2016/News_2016/gare_2016/silca/silca_convocati_campogalliano_coppa_regioni2016.jpg

Sabato in gara, per la finale di Coppa Italia, in 14 tra Ragazzi, Youth A e B e Junior. Nove draghetti di Silca Ultralite convocati nella rappresentativa veneta di triathlon. L’appuntamento clou domenica 25 settembre a Campogalliano (MO) per il Trofeo delle Regioni.

Draghetti di Silca Ultralite Vittorio Veneto ancora sugli scudi. In nove sono stati infatti convocati per indossare il body della rappresentativa veneta che domenica 25 settembre a Campogalliano, in provincia di Modena, si confronterà con le altre regioni per il classico Trofeo delle Regioni, uno degli appuntamenti clou della stagione del triathlon. Faranno parte della squadra Junior, Federico Spinazzè e Federico Pagotto, di quelle Youth B Erica Mazzer, Filippo Pradella ed Andrea Mason, di quella Youth A Viola Pagotto e Valentina Biz, di quelle Ragazzi Fabio Biz e Matilde Dal Mas.
“Per i giovani triathleti il Trofeo delle Regioni è molto sentito – commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti – in questo movimento si sono create tante amicizie che vanno al di là del colore del body e quindi la gara di Campogalliano sarà un bel modo per ritrovare gli amici e gareggiare, questa volta, per un obiettivo comune, quello di portare in alto la propria regione. Ancora una volta Silca Ultralite è presente in massa. Oltre ai nostri “grandi”, ci sono anche nuovi entrati, nelle categorie Youth A e Ragazzi. Un buon segno, che indica come il triathlon inizi ad appassionare i ragazzini fin da piccoli. A Vittorio stiamo proprio cercando di coltivare un vivaio di piccoli atleti che si dedichino con passione, impegno e divertimento alla multidisciplina”.
Restando in tema di rappresentativa, nella squadra Esordienti del Veneto che sabato sarà impegnata a Cagliari, in Sardegna, per giocarsi la finale nazionale del Trofeo Coni, è stata chiamata un’altra draghetta, Agnese Passone.
Sabato, sempre a Campogalliano, nella finale di Coppa Italia saranno impegnati in 14. Oltre ai già citati convocati, ci saranno anche Elisabetta Mazzucco (Junior), Arianna Zanusso (Youth A), Eleonora Biz, Beatrice Sant e Sofia Tonon (Ragazze). Questa finale è un altro appuntamento importante, anche perché nelle classifiche provvisorie gli atleti Silca figurano in buone posizioni sia individuali che di squadra. I triathleti biancorossi cercheranno dunque di far bene e sigillare con altri buoni risultati una stagione che ha dato molte soddisfazioni alla società vittoriese.

(fonte comunicato società)