Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Internazionale di Baldassarre: Conto alla rovescia… Vladimir Polykarpenko torna alle gare!

images/2016/News_2016/gare_2016/qualitry/Manifesto_medio.jpg

Pochi giorni e il Triathlon Internazionale di Baldassarre, giunto alla sua seconda edizione, crescerà dalla distanza Sprint del 2015 (750 mt. nuoto, 26 km bici e 5 km corsa) a quella Olimpica (1500 – 39 – 10).
Domenica 9 ottobre, prima partenza alle ore 10.00, presso lo Chalet Moia a Chiaverano, il via con 250 atleti e un campione tre volte olimpionico ucraino, Acquatica Torino, che torna alle gare dopo un grave incidente occorsogli lo scorso giugno a Bardolino che l’ha tenuto fermo in questi mesi. A dargli battaglia Stefano Intagliata, PPR Team, e Davide Bajo, giovane del Valle d’Aosta. Fra le donne la lotta sembra riservata all’ Under23 torinese Silvia Visaggi del Torino Triathlon e a Laura Mazzucco, Trivivi Sport.
Anche quest’anno la gara organizzata da Qualitry e Canavese Triathlon è dedicata al cigno ucciso da un bagnante nella primavera del 2015 e parte del ricavato verrà devoluto alla LIPU di Torino.
Nuoto nelle limpide acque del Sirio, percorso ciclistico su e giù per la Serra e infine la corsa, in parte sterrata nel Parco Naturale dei 5 Laghi e in parte asfaltata scendendo verso Ivrea con arrivo nella storica piazza Ottinetti.
Gara individuale Fitri aperta a tutti e a squadre (2 o 3 componenti) con la staffetta ASI.
La giornata sarà un’occasione per vedere in azione i cani del SICS, Scuola Italiana Cani da Salvataggio, che vigileranno sulla sicurezza in acqua degli atleti. Non solo cani ma anche i bambini dell’AGSA, Associazione Genitori Soggetti Autistici che correranno nella gara podistica gratuita aperta a tutti i minori di anni 12. Percorso da piazza Vittorio Emanuele a piazza Ottinetti a Ivrea alle ore 11.00.
Informazioni su www.qualitry.it 

(fonte comunicato società organizzatrice)