Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Fabian e Dossena vincono il Garmin TriO Forte dei Marmi

 

La seconda edizione del Garmin TriO Forte dei Marmi è andata in scena oggi nella fantastica cornice della Versilia. Un evento che si è trasformato in un duathlon perchè le condizioni del mare non hanno reso possibile lo svolgimento della frazione di nuoto. "Una decisione presa veramente a malincuore perchè nello spirito del triatleta, che condivido, avrei voluto nuotare ma, come organizzatore, prima di tutto ho a cuore la sicurezza dei miei iscritti" queste le parole di Max Rovatti, uno degli organizzatori con Andrea Rosa della TriO Events. Il breafing avvenuto prima della partenza non ha lasciato dubbi ai partecipanti che si sono così messi alla prova sulle distanze di 5 km running, 40 km bike e ancora 5 km running. Una decisione sofferta per la TriO Events che però, a evento concluso e con il mare che è andato peggiorando di ora in ora, ha avuto ragione. I triatleti sono rimasti soddifatti e la gara, agonisticamente parlando, è stata una con il livello più alto disputata in Italia.

La starting list ha parlato chiaro fin da subito con Barnaby, De Gasperi, Fabian e Molinari al via tra gli uomini ed Battistoni, Dossena, Ingletto e Tagliabue tra le donne.

LA GARA

La prima frazione di 5 km è partita subito con un ritmo elevato sia tra gli uomini sia tra le donne. Per quanto riguarda la prova maschile diciamo che Alessandro Fabian ha dettato fin da subito un ritmo ben definito prendendo il comando della corsa. Alle sue spalle di alternavano Barnaby, Degasperi, Molinari che nella frazione ciclistica perdeva un po'. "Ho cercato di staccare Degasperi in salita. Un percorso, quello in bici che ho trovato tecnico. Quella di Forte dei Marmi è una gara impegnativa, un bello stimolo per i prossimi mondiali di Chicago". Alle spalle di Fabian, nella classifica finale, Giulio Molinari e Gregory Barnaby. Quarto Alessandro Degasperi.

Nella prova femminile gara dominata da Sara Dossena che è rimasta al comando della gara fino dalla prima frazione di corsa. Alle sue spalle invece la situazione è stata ribaltata più volte con Ingletto, Battistoni, Tagliabue e Grassi sempre alla ricerca della posizione migliore per guadagnare terreno sulla prima. Fondamentale è stata l'ultima frazione di corsa don Miriam Grassi che teneva il secondo posto e al terzo Chiara Ingletto. "All'inizio non ero molto contenta dell'eliminazione della frazione nuoto ma alla fine è andata bene. La bici è stata impegnativa ma ho tenuto duro" questa la dichiarazione di Sara Dossena alla fine della gara.

 http://garmintrioforte.it/ 

TriO Series by Garmin

Si tratta di 4 gare di triathlon in Italia su distanza olimpica (fatta eccezione dello sprint a Forte dei Marmi), organizzate con uno standard internazionale in grado di coniugare agonismo, turismo e divertimento. Tutto questo perchè gli organizzatori, la TriO Events di Desenzano del Garda (Bs), hanno come mission aziendale quella di promuovere il triathlon a 360°: non solo gare, ma momenti unici da trascorrere insieme alla propria famiglia e agli amici all’insegna della condivisione, della passione e dello sport. Gli eventi TriO Series by Garmin, partner del circuito, risponderanno a una minuziosa e attenta ricerca per quanto riguarda la qualità dei servizi, sin nei più piccoli dettagli, a partire dalla bellezza dei percorsi fino al post gara, perchè le gare non finiscono al traguardo! Gareggiare alle tappe TriO Series vorrà dire vivere un’esperienza unica: giornate intere di sport e divertimento che termineranno con una grande festa per tutti!

#allyouneedistrio

(comunicato organizzazione)