Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Bartoli si aggiudica il 1° Duathlon Sprint Mtb Città di Sansepolcro

images/2015/foto_news/podio_maschile_duathlon_città_di_Sansepolcro_2015.jpg

podio femminile duathlon città di Sansepolcro 2015

 

E’ stato Fabrizio Bartoli ad aggiudicarsi il “1° Duathlon Sprint Mtb Città di Sansepolcro”, competizione sportiva organizzata dall’Atletica Avis Sansepolcro e in particolare dalla sezione triathlon nata due anni fa e affiliata alla FITRI (la Federazione Italiana Triathlon). Due le prove che si sono svolte con partenza ed arrivo posizionati all’interno del campo sportivo di Gragnano, frazione di Sansepolcro: la sprint agonistica di 17,5 km complessivi (3 di corsa, 13 in mountain bike e 1,5 di corsa) e la super-sprint promozionale di 14,5 km totali (3 di corsa, 10 in mountain bike e 1,5 di corsa).

La competizione è scattata poco dopo le ore 16:00 ed ha visto nel complesso la partecipazione di 53 atleti, un numero certamente significativo considerando che il duathlon è disciplina relativamente giovane e che quella di sabato scorso era la prima edizione svolta a Sansepolcro. Fabrizio Bartoli si è confermato atleta di assoluto livello ed ha dominato la scena coprendo i 17,5 km della sprint competitiva in 56’54”. Il rappresentante della Cremona Stradivari ha preceduto di 1’04” Fabio Guidelli (Gp Triathlon). Sul terzo gradino del podio è salito Francesco Innocenti, portacolori dell’Atletica Avis Sansepolcro. L’atleta di casa ha chiuso la sua prova con il tempo di 59’11” ed ha tra l’altro festeggiato con un grande risultato il giorno del suo compleanno.

Tra le donne si è imposta Genziana Cenni della società Gp Triathlon che ha dominato la scena in 1h07’55”, mentre il primo a tagliare la linea del traguardo nella super-sprint promozionale è stato Giuseppe Cardelli. Il podista della Up Policiano si è dimostrato competitivo anche su mountain bike ed ha coperto i 14,5 km con il tempo di 52’55”. Tutti i risultati, assoluti e di categoria nel sito http://www.atleticaavissansepolcro.it/corsa/.

La manifestazione è stata perfettamente organizzata dall’Atletica Avis Sansepolcro che ha disegnato percorsi tecnici e spettacolari curando al meglio ogni dettaglio. A rendere ancora più positivo il bilancio il gradimento di tutti i partecipanti e la presenza di nomi di spessore internazionale come Bartoli, Guidelli e Spadaccia (che si è dovuto accontentare del 4° posto per via di una foratura nella frazione in bici). Importante sottolineare la presenza di numerosi volontari che hanno dato un contributo fondamentale alla riuscita di questa bellissima giornata di sport.

Felice per il successo conquistato nella sprint competitiva Fabrizio Bartoli. “E’ stata davvero una bella gara e sono soddisfatto per la vittoria. Pensavo di non essere al top della forma ed invece è andata bene. All’inizio ho fatto gara di testa assieme a Spadaccia, poi lui nella frazione in mountain bike ha squarciato il copertone e quindi sono rimasto da solo. Mi sono gestito bene e sono riuscito a vincere. Considerando come si è svolta la prima edizione credo che il Duathlon Città di Sansepolcro abbia le carte in regola per crescere e diventare in breve tempo una competizione di livello ancora più importante”.

Molto soddisfatto Andrea Alvisi, vice presidente dell’Atletica Avis Sansepolcro e responsabile del settore multi disciplina dell’associazione biturgense. “Il bilancio è molto positivo e mi sento di dire che questa prima edizione è andata addirittura oltre le nostre aspettative. Perché tutto è filato via nel migliore dei modi, perché il numero dei partecipanti è stato più che soddisfacente, perché abbiamo avuto ai nastri di partenza specialisti di livello internazionale e perché tutti gli atleti sono rimasti soddisfatti. La vittoria di Bartoli ha dato ulteriore prestigio alla competizione e siamo davvero contenti anche per la grande prestazione di Francesco Innocenti. Ringrazio il Comune di Sansepolcro, l’Atletica Avis Sansepolcro e tutti coloro che ci hanno dato un supporto concreto per la realizzazione di una gara così ben riuscita”.


Fonte comunicato Organizzazione