Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Sforza e Pozzatti vincono a Pinerolo

La 3^ edizione del Triathlon Sprint di Pinerolo è andata in archivio con i successi assoluti di Gianluca Pozzatti, portacolori del Cus Trento, e Giulia Sforza, piemontese emergente da questa stagione tesserata per il Triathlon Cremona Stradivari. Perfetta l'organizzazione di Qualitry, sempre più accurata in ogni dettaglio.
Due gare che hanno avuto andamento simile nella condotta dei migliori. In campo femminile la corsa è stata a due, con Giulia Sforza uscita appaiata al termine della frazione di bici alla torinese della DDS Alessia Orla. E' stata la corsa a fare la differenza ed è stata la Sforza ad avere la meglio con un distacco di oltre 1 minuto. Una Orla apparsa ancora imbastita in questa frazione anche perchè in preparazione di un "medio" programmato nel prossimo fine settimana. Terza piazza per un'altra torinese, Silvia Visaggi, tesserata per il Torino Triathlon e laureatasi campionessa regionale. La gara valeva infatti anche per questa importante graduatoria piemontese. In questa speciale classifica la Visaggi ha preceduto Tiziana Aloisi e Giorgia Palieri. Quest'ultima si è aggiudicata anche il titolo di campionessa regionale junior.
Nel settore maschile a chiudere affiancati la seconda parte di sforzo, quello legato alla bici, sono stati Pozzatti ed il Carabiniere Daniel Hofer, campione a Pinerolo nel 2014. I 5 km di corsa conclusivi hanno però visto Pozzatti fare la differenza e salire sul gradino più alto del podio con un vantaggio di circa 30 secondi su Hofer. Terzo posto per Jacopo Butturini (Triathlon Cremona Stradivari). Quarta piazza assoluta firmata dal torinese Kristian Brossa, tesserato da questa stagione per Los Tigres. Un risultato che ha consentito a Brossa di centrare il titolo regionale di specialità davanti a Elia Mozzachiodi e Marcello Ugazio. Nella categoria junior titolo piemontese conquistato da Corrado Cavallo davanti e Nicolò Alfero (entrambi del Torino Triathlon). Terza piazza per Alessandro Milanesio.
Ben 262 gli iscritti, con un sole ed una temperatura ideali per allietare la giornata: "Un bilancio organizzativo ottimo - ha detto al termine Piergiorgio Orla - grazie ai miglioramenti che di stagione in stagione abbiamo apportato alla gara. Alla fine un grande Pasta Party con particolare attenzione anche alla qualità dei prodotti, rigorosamente a chilometri zero. Ringraziamenti a tutti coloro che ci hanno aiutati nell'allestimento della gara, in particolare all'assessorato allo sport del comune di Pinerolo nella persona di Gianpiero Clementi".

(fonte comunicato società organizzatrice)