Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Sprint Città di Lecco: successo per la carica dei 700

images/2016/News_2016/gare_2016/spartacus/triathlon_lecco_2016.jpg

triathlon lecco 2016 2

 

Successo per il 15° Triathlon Sprint Città di Lecco, memorial Matteo Rigamonti che domenica 10 luglio ha letteralmente conquistato il Lungolago Isonzo. La carica dei 700- simpaticamente ribattezzata dai presenti per il numero di partecipanti- ha incantato atleti e spettatori con il suo percorso su distanza Sprint : 0,750 km swim, 21 km run con andamento a bastone fino al Comune di Abbadia costeggiando il lago e 5 Km run nel centro storico. Nemmeno il caldo è riuscito a fermare gli stoici amanti della triplice disciplina. «E' stata una giornata eccezionale, merito degli atleti, degli sponsor e di tutti i lecchesi che hanno sostenuto i partecipanti - commenta contento il presidente Renzo Straniero di Spartacus Events - Un grazie all'Amministrazione comunale e alla Polizia Locale di Lecco e Abbadia, ai volontari di Pelà di Vercurago e la Foglia Verde di Castello Brianza. Un plauso a tutta la squadra Spartacus Events per l'ottimo lavoro svolto».
La vittoria è andata all’argentino Santiago Beltran in 56’33’', davanti a Davide Bargellini e l'australiano Matt Goessler. Da segnalare tra i lecchesi la 14° piazza di Michele Bonacina e la 19° di Fabrizio Riva.

Classifica maschile: 1. Santiago Beltran (Federazione Argentina) 56'33''; 2. Davide Bargellini (Los Tigres) 57'05''; 3. Matt Goessler (Federazione Australiana) 57'13''; 4. Stefano Intagliata (PPr Team) 57'27''; 5. Juan Saiz (DDS) 57'56''; 6. Simone Villanova (JCT Vigevano) 57'59''; 7. Flavio Morandini (Federazione Argentina) 58'00''; 8. Matteo Bozzato (Valle d'Aosta) 58'13''; 9. Yamil Amouch (Federazione Argentina) 58'31''; 10. Damon Boag (Federazione Australiana) 58'31''.
Atleti lecchesi: 11. Tommaso Caprotti (Tri Team Brianza) 58'33''; 14. Michele Bonacina (Cus Pro Patria Milano) 59'24''; 19. Fabrizio Riva (Pratogrande) 59'48''; 46. Daniele Meroni (Tri Team Brianza) 1h03'16''; 47. Michele Spiller (Spartacus Tri Lecco) 1h03'17''; 52. Luca Leone (Tri Team Brianza) 1h03'40''; 58. Luca Giorgini (Tri Team Brianza) 1h03'55''; 59. Giovanni Mazzei (3Life) 1h03'57''; 69. Gabrio Gaddi (3Life) 1h04'41''; 70. Stefano Severgnini (3Life) 1h04'43''.


Per le donne trionfo di Sara Dossena, sotto il muro dell’ora con un’ottima performance. Un rientro dopo la vittoria a Idroman che vale una partenza davvero ottima. Sul secondo gradino del podio la portacolori delle Fiamme Oro Margie Santamaria davanti alla turca Esra Gokcek. Bene la lecchese Marta Tentori della 3Life che ha chiuso con il tempo di 1h15'02''.

Classifica femminile: 1. Sara Dossena (Raschiani Tri Pavese) 59'55''; 2. Margie Santimaria (GS FF.OO) 1h00'53''; 3. Esra Gokcek (Turkish Triathlon Federation) 1h02'33''; 4. Silvia Visaggi (Asd Torino Triathlon) 1h03'01''; 5. Beatrice Taverna (Trylogy) 1h04'21''; 6. Kara Landells (Federazione Australiana) 1h06'50''; 7. Arianna Beranger (Cus Propatria Milano) 1h07'17''; 8. Cecilia Colombo (Trylogy) 1h07'35''; 9. Giorgia Cantù (Asd Cnm Triathon) 1h08'33''; 10. Federica Camagni (Cus Propatria Milano) 1h08'38''. atlete lecchesi: 26. Marta Tentori (3Life) 1h15'02''; 28. Oriana Maria Marelli (Spartacus Tri Lecco) 1h15'23''; 34. Valeria Omodeo Zorini (Tri Team Brianza) 1h17'43''; 40. Elena Valsecchi (Pratogrande) 1h20'15''.


Prestigiosa la partecipazione di Giovanni Achenza e Giovanni Sasso, atleti paratriathlon che hanno effettuato la gara come test in preparazione delle Paralimpiadi di Rio. Presente Manuel Marson che porterà alto il nome dell’Italia al mondiale di Rotterdam e Alberto Ceriani.
L’appuntamento con Spartacus Events è fissato per domenica 24 luglio per il primo Sprint di Cernobbio, seconda tappa del circuito Trisprint. Iscrizioni fino al 14 luglio.

Sito internet: http://www.italyman.it/sprint_cernobbio/
Iscrizioni: https://www.mysdam.net/store/data-entry_32905.do
Facebook: Spartacus Events 

(fonte comunicato società organizzatrice)

triathlon lecco 2016 1