Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Fabian e Steinhauser vincono il 18°Triathlon "Città di Cremona"

images/2016/News_2016/gare_2016/triathlon_cremona_stradivari/città_di_cremona_premiazioni.jpg

 

Le firme di Alessandro Fabian e Verena Steinhauser sul Triathlon Sprint "Città di Cremona". L'appuntamento con la 18^ edizione dell'evento organizzato da Stradivari Team ha riservato emozioni, sorrisi, entusiasmo.

E' stato l'anno dei record, 450 gli atleti al via, firme illustri, molti anche coloro che hanno affrontato la loro prima esperienza con la triplice. E' stata una festa di sport nel verde del centro sportivo Stradivari che ancora una volta si è confermato ottima location per un appuntamento di triathlon.

La gara femminile ha avuto sin dalle prime bracciate come protagoniste le tre rappresentanti di casa, Veronica Signorini, Verena Steinhauser e Giulia Sforza e l'atleta del 707 Elisa Marcon. Nei 20km in bici non è cambiata la situazione, con Sforza presentarsi in zona cambio con un vantaggio di alcuni secondi sulle compagne di fuga. Nei 5km di corsa Verena ha subito imposto un ritmo elevato e già al primo passaggio all'interno del centro sportivo si è presentata al comando. La brissinese ha mantenuto il proprio ritmo sino al traguardo vincendo per il secondo anno consecutivo la prova di Cremona. Alle sue spalle si è piazzata la cremonese Veronica Signorini ed è stata Elisa Marcon a completare il podio; quarta Giulia Sforza e quinta Beatrice Taverna del Trylogy.

Nella prova maschile Alessandro Fabian (CS Carabinieri) ha comandato sin dalle prime battute. L'azzurro si è presentato in testa alla gara in T1, con lui Jacopo Butturini (Stradivari Team) e Stefano Rigoni (Padovanuoto). Non si è modificata la situazione nei 20km ed al primo giro podistico Fabian saldamente al comando davanti a Rigoni e Butturini. Da dietro però la rimonta di Massimo de Ponti (CS Carabinieri) che ha fatto registrare il migliore tempo run e gli ha consentito di recuperare posizioni ed arrivare al secondo posto alle spalle di Fabian. Ha completato il podio Stefano Rigoni; quarto posto per Jacopo Butturini e quinto tempo di Valerio Patanè (CUS ProPatria).

Non è stata solo la sfida dei big: la gara di Cremona si è presentata colorata e festosa con 93 team da tutta Italia e gli appassionati che hanno potuto vivere una giornata di sport e di divertimento. La tappa nella città del violino è stata inoltre l'ultimo impegno della "Coppa Lombardia", gara per club: al primo posto Road Runners Milano, al secondo Cus Pro Patria e terzo in classifica Stradivari Team.

Spazio poi alla solidarietà, per ogni partecipante gli organizzatori hanno donato 1€ a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto. E’ stata dunque una splendida giornata di sport e solidarietà a firma Stradivari.

TOP TEN FEMMINILE: 1 Steinhauser Verena (Stradivari Team) 1h03’51” 2 Veronica Signorini (Stradivari Team) 1h04’24” 3 Elisa Marcon (707) 1h04’57” 4 Giulia Sforza (Stradivari Team) 1h06’03” 5 Beatrice Taverna (Trylogy) 1h06’15” 6 Giorgia Palieri (Los Tigres) 1h07’59” 7 Laura Gatti (707) 1h08’39” 8 Fabiola D’Antino (Stradivari Team) 1h08’50” 9 Claudia Sebok (Stradivari Team) 109’22” 10 Cristina Sironi (Stradivari Team) 1h09’41”

TOP TEN MASCHILE: 1 Alessandro Fabian (CS Carabinieri) 54’48” 2 Massimo De Ponti (C.S. Carabinieri) 55’19” 3 Stefano Rigoni (Padovanuoto) 55’23” 4 Jacopo Butturini (Stradivari Team) 55’35” 5 Valerio Patanè (Cus Pro Patria) 56’40” 6 Andrea Secchiero (Fiamme Oro) 57’17” 7 Davide Bargellini (Los Tigres) 57’49” 8 Thomas Previtali (Stradivari Team) 58’07” 9 Jacopo Lodi (Stradivari Team) 58’41” 10 Federico Incardona (NLF) 58’53”

(fonte comunicato società organizzatrice)