Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica l'ottava edizione dell’Ironman 70.3 Italy

images/2018/gare_internazionali/Ironman_2018/pescara/medium/ironman_pescara_2018_pres.jpg
Ironman Pescara

 

Circa 1500 atleti tra IM 70.3 e 5i50 Triathlon Pescara hanno scelto la tappa pescarese per vivere la loro esperienza IRONMAN.

Tanti gli atleti FIRST TIMER ossia che affrontano una gara del brand della M PALLINATA per la prima volta ma tanti anche gli atleti provenienti dall’estero non solo da destinazioni europee che da sempre amano il bel Paese come UK, Germania e Francia ma new entry come Russia, Israele e ritorni come gli atleti americani.

Quest’anno saranno loro gli assoluti protagonisti dell’evento, dato che non vi saranno professionisti ai nastri di partenza.

Confermato il layout storico della manifestazione sportiva più amata, non solo dai triatleti e dai loro familiari, ma anche dai tantissimi appassionati che li supportano lungo il percorso.
Piazza della Rinascita, la piazza principale della città, diventerà il centro nevralgico della manifestazione con il Registration Office, il Merchandise Store ufficiale IRONMAN e l’area Expo. C.so Umberto I verrà trasformato nella Transition Area, ossia la zona cambio dove vengono depositate le biciclette fin dalla giornata di sabato 9 giugno, e diventa il punto di transizione da una disciplina ad un’altra durante la gara. Il cuore di Pescara e il polmone verde di Pescara Sud faranno, anche quest’anno, da cornice al percorso podistico attraverso il Ponte del Mare. Percorso ciclistico è stato modificato rispetto all’anno passato in virtù delle elezioni locali che interessano i comuni che venivano attraversati dal precedente tracciato.

Infine, l’area antistante la Nave di Cascella darà il via a questa ottava edizione con la prova natatoria e accoglierà la finish line che permetterà agli atleti di conquistare la loro medaglia e sentire pronunciare il proprio nome seguito dalla mitica frase “YOU ARE A FINISHER”!

I migliori di ogni categoria si potranno aggiudicare il famigerato SLOT per l’IRONMAN 70.3 World Championship che, quest’anno, si svolgerà a settembre 2018 in Sudafrica nella splendida Mandela Bay.

Ma un evento IRONMAN non si racchiude solo nella giornata della gara, ma è un weekend che inizia fin da venerdì 8 giugno con la collaudata e amata NIGHT RUN che partirà alle 21.00 dalla Nave di Cascella, 10 km di gara podistica non competitiva aperta a tutti. Poi ci saranno gli immancabili “Le Naiadi IRONKIDS presented by Vincenzo Serraiocco Consulting” sabato 9 giugno a partire dalle 16.00, dove i protagonisti indiscussi sono i giovani atleti dai 5 ai 15 anni.

Per entrambi questi eventi sarà possibile iscriversi sul posto presso i desk dedicati in P.zza della Rinascita rispettivamente nelle giornate di venerdì 8 e sabato 9 giugno.

Un grazie va alle Istituzioni che hanno creduto in questo evento, a tutti gli atleti e i team che ci hanno supportato, ai volontari elemento fondamentale nell’organizzazione.

Anything is possible.

 

(fonte: comunicato stampa Ironman 70.3 Italy - Media)