Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

AronaMen: Fontana, Secchiero e Ingargiola favoriti

images/2018/gare/cuneo_tri/AronaMen/medium/_DSC3340.jpg
AronaMen

Presentata ufficialmente alla stampa l’ottava edizione del Triathlon Internazionale AronaMen 112.9 km che si disputerà il prossimo 22 luglio con partenza alle 6.50 da piazza del Popolo di Arona. La Città di Arona, insieme alla Pro Loco di Arona hanno voluto premiare gli oltre 640 atleti provenienti da tutta Europa e Stati Uniti con molti Eventi in maniera da presentare nel migliore dei modi la bellissima Arona. Il principale Evento sarò la serata di venerdì 20 luglio con i fuochi artificiali che partiranno da dentro il Lago Maggiore grazie a 7 zattere proprio davanti alla finish line, sarà uno spettacolo di musica e fuochi artificiali per accogliere gli amanti della triplice disciplina, inizio spettacolo “lumina” ore 23.00. Il sabato 21 per chi avesse voglia di vedere ottimi “corti” in Piazza San Graziano ci sarà l’importante rassegna di cortometraggi dalle 21  in poi. Sabato 21 pomeriggio e sera ci saranno i negozi aperti con “aronainrosa” e mille sorprese. Gli uffici dell’AronaMen apriranno venerdì 20 dalle 17 alle 19 per la consegna dei pacchi gara, pettorali ed il telo edizione 2018. La consegna verrà effettuata quest’anno presso il Bastioni Beach Club subito all’ingresso di Piazza Gorizia che ospiterà anche la zona cambio. La consegna riprenderà sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 21. Alle 18.00 briefing presso la finish line in Piazza del Popolo ed alle 18.30 brindisi.  La domenica mattina dalle 5 apertura zona cambio, alle 6.50 partenza.

Le iscrizioni SONO ANCORA APERTE, e gli atleti hanno fatto superare quota 650 con presenze dalla Russia e da tutto il nord Europa.  Tra i favoriti il professionista della DDS Daniel Fontana, atleta olimpico e pluri finisher di distanze lunghe, l’atleta delle Fiamme Oro Andrea Secchiero secondo l’anno scorso, poi l’atleta con il pettorale numero 1 Incardola Federico, ed ancora 

Valente Stefano ed il vincitore del 2016 Luciani Stefano. Tra le donne ci sarà una grande battaglia dove in questo momento è difficile fare previsioni se non dicendo che il miglior pettorale è stato assegnato a Elisabetta Villa del TriteamPordenone. Saranno ben 43 staffette, il maggior numero assoluto di staffette fatto registrare nel 2018 in Italia, e saranno divise in maschili, femminili e miste. 

Per la sicurezza e l’organizzazione al Cuneo Triathlon avrà la collaborazione di molte associazioni di volontari.

 

(fonte: comunicato stampa Cuneo Triathlon)