Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

650 triatleti a Caorle: sabato e domenica il Triathlon Kids e lo Sprint

images/2020/Gare_ITALIA/Triathlon_Sprint_Caorle/medium/triathlon_sprint_2019_2.jpg
Nel fine settimana

Ci siamo davvero. Tra domani, sabato 8 agosto, e domenica 9 agosto, Caorle accoglierà oltre 650 triatleti provenienti da tutt’Italia, anche dalle isole. La località balneare veneziana è dunque pronta ad ospitare una “due giorni” dedicata alla multidisciplina che promette emozioni e contenuti agonistici importanti. Si parte domani, sabato, con il primo Triathlon Kids dell’era post Covid e si prosegue domenica con il Triathlon Sprint Gold Città di Caorle, che sarà trasmesso anche in diretta streaming sul canale Youtube “Silca Triathlon” (https://www.youtube.com/user/SilcaTriathlon) e sul sito di VenetoGlobe (https://www.venetoglobe.com) . Il campo gara sarà nella zona della piscina comunale Caorle Nuoto & Wellness di via delle Rondini, a Porto Santa Margherita.
Domani al via, dalle ore 16.00, ci saranno quasi 220 Kids, dai 6 ai 17 anni, dalla categoria Minicuccioli, passando per Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, fino a Youth A e B.
Domenica 9 agosto 440 triathleti saranno invece alla partenza della Triathlon Sprint Gold Città di Caorle, che prevede 750 metri a nuoto, 20 chilometri di ciclismo e 5 chilometri di corsa a piedi.  La frazione di nuoto prenderà avvio dalla spiaggia di fronte all’impianto natatorio caorlotto, la frazione di ciclismo (4 giri da 5 km) arriverà a lambire la località di Altanea, passando davanti al Villaggio A Mare, mentre la corsa si svilupperà nel parco di Altanea.
La gara di Porto Santa Margherita è valida come seconda tappa della Sgambaro Triathlon Challenge, la cui classifica sarà determinata sommando i tempi conseguiti nel triathlon dell’Alpago (BL) e quelli di Caorle. Come premi, i prodotti dell’azienda di Castello di Godego (molino e pastificio) guidata dal presidente Pierantonio Sgambaro.
La gara femminile (start alle ore 10.00) rinnoverà la sfida dell’Alpago, con Sharon Spimi (The Hurricane) che tenterà di bissare la vittoria di 15 giorni fa e Asia Mercatelli (Raschiani Triathlon), terza in Alpago, e Lilli Gelmini (pettorale n. 1), quarta in Alpago, a tentare la rivincita. Nella lista con i migliori rank, la plurimedagliata italiana e internazionale, Lisa Schanung (TD Rimini) e Nicoletta Santonocito (Magma Team). Per la società organizzatrice, Silca Ultralite Vittorio Veneto, pettorale numero 15 per la Junior Arianna Zanusso. Potrebbero arriva soprese anche dalle giovani Youth B, a ridosso del podio già in Alpago, Matilde Dal Mas (Silca Ultralite) e Rachele Laschi (Firenze Triathlon).
Al maschile (la partenza è fissata alle ore 11.45), sarà proprio il portacolori della società trevigiana, Federico Spinazzè, a partire con il pettorale numero 1. Secondo lo scorso anno sul traguardo di Caorle, quinto in Alpago, punta a una gara da protagonista. Dietro di lui, nella startlist, Federico Pagotto (Cus Propatria Milano), Diego Luca Boraschi (Torrino Roma Triathlon), nella top ten in Alpago e tricolore under 23 di duathlon lo scorso anno proprio a Caorle e Stefano Rigoni (Run Ran Run Triathlon), più volte vincitore e sul podio nello sprint di Caorle. Da tenere d’occhio Giulio Pugliese (Torrino Roma Triathlon), terzo in Alpago, e Massimo Cigana (Eroi del Piave), che promette scintille nella “sua” frazione di ciclismo.
 
Tra le normative anti-covid da seguire, partenze a cronometro (con area di chiamata singola per ogni atleta) per i kids sabato, sistema rolling start (5 atleti ogni 10 secondi) domenica per lo sprint, con la frazione di ciclismo (4 giri) no draft, senza scia e il percorso della frazione di corsa in un giro unico in modo da evitare andata e ritorno sulla medesima strada. Cinquanta metri prima dell’arrivo ci saranno due corsie distanziate di un metro. Gli atleti, una volta arrivati dovranno indossare la mascherina (che verrà consegnata al traguardo dai volontari dell’organizzazione) e igienizzarsi con apposito gel. Tutti coloro che accederanno al campo gara dovranno consegnare all’organizzazione (in segreteria o al checkpoint di entrata nell’area delimitata per il triathlon) un’autodichiarazione sullo stato di salute ed essere sottoposti alla misurazione della temperatura.
 
Per quanto riguarda la viabilità, sono previste le seguenti restrizioni. Sarà comunque garantito l'accesso ai principali parcheggi vicino al mare.
Sabato 8 agosto
Sospensione della viabilità:

  • dalle 15.00 alle 19.00 strada di ingresso alla piscina
  • dalle 17.00 alle 19.00 alle intersezioni
    • viale Lepanto (intersezione via Vasco De Gama)
    • viale delle Rondini
    • viale delle Torre

Durante la chiusura delle strade il traffico veicolare sarà sospeso ed alcune aree saranno accessibili solo a piedi.
Attenzione durante la manifestazione a percorrere la pista ciclabile e i marciapiedi di viale Lepanto e via Bragadin.
Accesso alla spiaggia di via Bragadin.
 
Domenica 9 agosto
Sospensione della viabilità per le seguenti vie:

  • dalle 9.45 alle 13.15
    • viale Lepanto
    • viale delle Rondini
    • viale delle Tortore
    • Utilizzo della Rotonda (lato in uscita veicolare)
    • Viale degli Aironi (lato in uscita veicolare dalla rotonda)
  • dalle 9.45 alle 13.45
    • tratto in cemento dalla piscina comunale di Caorle ad Altanea
    • strada laterale alla piscina comunale (apertura sbarra)
    • viabilità all’interno del parco di Altanea per la frazione di corsa

Durante la chiusura delle strade il traffico veicolare sarà sospeso ed alcune aree saranno accessibili solo a piedi.
Dalle ore 11.15 (termine frazione ciclistica gara femminile) alle ore 11.45 sarà garantita una finestra di riapertura della viabilità a regime di traffico controllato.

 
Per informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it

 

(fonte: comunicato stampa Silca Ultralite)