Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Oltre 500 giovani iscritti ai Tricolori di Triathlon di Lovadina

Sono oltre 500, 512 per la precisione (salvo eventuali irregolarità nelle iscrizioni ancora da verificare) i triatleti iscritti ai Campionati Italiani di Triathlon Giovani di Lovadina di Spresiano, in provincia di Treviso. Al via si presenteranno 114 Junior, 209 Youth B e 190 Youth A.

La rassegna giovanile organizzata dalla società ASD Pavanello in programma per il 5-6 settembre prevede che tutte le gare del programma vengano disputate con la formula della cronometro individuale mentre ai fini delle classifiche per l'assegnazione dei titoli a squadre, non disputandosi la gara a staffetta, sarà effettuata la somma dei tempi (2 uomini + 2 donne): le Società dovranno dichiarare al ritiro delle buste tecniche le composizioni delle squadre (le istruzioni saranno fornite a breve).

 

PROGRAMMA

Sabato 5 settembre

Apertura Zona Cambio YA M: 07:00, chiusura 07:45
Partenza YA M ore 08:00
Fine gara YA M ore 09:30
Premiazioni.

Apertura Zona Cambio YB M: 10:30, chiusura 11:15
Partenza YB M ore 11:30
Fine gara YB M ore 13:00
Premiazioni.

Apertura Zona Cambio JU (M+F): 14:00, chiusura 14:45
Partenza JU M ore 15:00
Fine gara JU M ore 17:00
Partenza JU F ore 17:00
Fine gara JU F ore 19:00
Premiazioni.

 

Domenica 6 settembre

Apertura Zona Cambio YA F: 07:00, chiusura 07:45
Partenza YA F ore 08:00
Fine gara YA F ore 09:30
Premiazioni.

Apertura Zona Cambio YB F: 10:30, chiusura 11:45
Partenza YB F ore 11:30
Fine gara YB F ore 13:00
Premiazioni.

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Notizie correlate:
Tricolori Triathlon Giovani di Lovadina: ancora pochi giorni per iscriversi
Tricolori Giovani: aperte le iscrizioni ai Campionati Italiani di Lovadina

 

(foto: archivio FITRI 2019)