Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon Sprint Città di Caorle: mai così tanti. Al via oltre 800 atleti

images/2021/Gare_ITALIA/Caorle_Triathlon_Sprint/medium/cf1d8681-7d49-4038-bb4a-c2cd3ca7c6a4.jpg

Ancora un record per il triathlon a Caorle (Ve). Il Triathlon Sprint Rank Gold Città di Caorle, in programma domenica 16 maggio, porterà a Porto Santa Margherita oltre 800 atleti. Considerando anche le gare internazionali (Europe Triathlon Cup per gli Élite e Europe Triathlon Junior Cup) che si svolgeranno sabato 15 maggio e domenica, i triathleti che gareggeranno sul litorale caorlotto saranno 1135. Numeri impressionanti per un evento che è già entrato nella storia del triathlon europeo, come la più numerosa prova di Europe Triathlon Cup mai organizzata nel continente: 176 gli Junior (106 gli uomini, 70 le donne) e 150 gli Élite (75 uomini e 75 donne). Dopo numerose rassegne tricolori, questo weekend si colorerà dei colori delle bandiere di 34 nazioni, anche da oltreoceano.

Anche le quote rosa sono da record, con un incredibile “176” al fianco dei nomi delle partecipanti che hanno prenotato il pettorale. Iscritte Elisa Marcon (Cus Pro Patria Milano), già vincitrice nel 2018 dello sprint, dopo il bronzo nel tricolore di aquathlon disputato il giorno prima sempre a Caorle, e Lilli Gelmini (707): entrambe saranno impegnate il giorno prima nella Europe Triathlon Cup. Tra le possibili protagoniste, Alice Maggio (707), Benedetta Basso (A3), Chiara Lobba (Tri Schio) e le atlete di casa Silca Ultralite Vittorio Veneto, la Youth B Matilde Dal Mas e la S1, Erika Mazzer. Al maschile, pettorale numero uno per il vittoriese Federico Pagotto (Cus Pro Patria Milano), bronzo nell’aquathlon tricolore di Caorle nel 2018. In gara l’atleta Silca, Federico Spinazzè, recente argento tricolore nel duathlon sprint under 23 di San Benedetto del Tronto e sabato impegnato nella Europe Triathlon Cup. Pretendenti alle posizioni di testa, Marco Arnaudo (Cuneo 1198), il padovano Stefano Rigoni (Run Ran Run Triathlon), spesso protagonista con vittorie e podi proprio sul traguardo di Porto Santa Margherita, e Federico Zamò (DDS). Da tenere d’occhio, Massimo Cigana (Maniero Triathlon), indiscusso “re” della frazione di ciclismo.

“Siamo davvero soddisfatti per tanta partecipazione - commenta Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto – abbiamo superato quota 800 iscritti per la gara Sprint, davvero un record. Da un lato è sicuramente un attestato, da parte dei triathleti, di apprezzamento per il nostro modo di organizzare eventi e della voglia di gareggiare che è tanta, dall’altro impegnerà il nostro staff e tutti i nostri volontari in maniera ancora maggiore. Ovviamente, oltre agli aspetti tecnici della gara, c’è da garantire la sicurezza con protocolli anti-Covid già rodati lo scorso anno, con uno dei primi eventi di triathlon dopo il lockdown, organizzati proprio a Caorle. Che dire poi della Europe Triathlon Cup? Anche in quel caso abbiamo battuto “ogni record”. Ora proseguiamo concentrati, per permettere agli atleti di godere di una manifestazione di altissimo livello. Il nostro focus è sempre sull’atleta, sia quando ci occupiamo nei nostri giovani tesserati, sia quando, a livello organizzativo, siamo pronti ad accogliere gli “altri”. Grazie davvero a tutti i nostri volontari, agli enti, in particolare Comune e Fondazione Caorle Città dello Sport, ai nostri partner, insomma a tutti coloro che sono al nostro fianco in questo impegnativo e bellissimo evento”.

Il programma di gare è il seguente. Venerdì 14 maggio, dalle 14.30 è prevista la “familiarizzazione” del percorso della frazione di ciclismo e a seguire di quella di nuoto. Sabato 15 maggio si inizierà a gareggiare alle ore 8.00, con la prima batteria degli Junior maschili. Alle 13.00 toccherà alle Junior donne. Alle ore 16.00 il via della Europe Triathlon Cup Élite maschile, alle 18.00 di quella femminile. Domenica 16 maggio quattro le finali della Europe Triathlon Junior Cup in programma: alle 9.00 e alle 9.45 sono in scaletta, rispettivamente, la finale B femminile e quella maschile; alle 10.30 la finale A femminile e alle 11.15 quella maschile. Dalle 12.00 spazio alla Triathlon Sprint Rank Gold Città di Caorle, con la gara donne. Alle 14.00 toccherà infine agli uomini.


Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it 

 

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)