Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Triathlon di Viverone: le novità

images/2021/Gare_ITALIA/Viverone_Sprint/medium/Lago_di_Viverone-panorama13.jpg

Anche se Viverone (BI) vide già il triathlon nel passato, sono tante le novità in programma domenica 20 giugno al Lido, tanto da far pensare che “prima” il triathlon fu solo una comparsata.

Intanto la prima volta di uno Sprint, che con il ritorno dei tesseramenti giornalieri rappresenta la distanza ideale per una “prima” a chi si affaccia a questa disciplina sportiva. Poi la prima combinazione Qualitry/Radio Alfa-Discovintage, che promette faville unendo musica e sport. Ancora primo l’abbinamento con ADMO Associazione Donatori Midollo Osseo, ONLUS alla quale è dedicata la gara e una raccolta fondi.

Infine la prima volta in cui così tante belle atlete, come Justine Mattera, Deborah Spinelli e molte altre, che saranno al via, pronte ad abbinare abilità sportive ad avvenenza femminile.

Start alle 12:00 con percorsi veloci adatti alle norme “no-draft” ancora in vigore. Pochi giorni prima della scadenza e forse poche ore prima del sold out fissato a 300 iscritti. Assistenza in acqua dei SICS, cani da salvamento, e per tutto il resto della gara a cura dell’Ivrea Soccorso. Grande ospitalità da parte delle attività economiche di Viverone che accoglieranno con servizi “ad hoc” i partecipanti, che saranno ospitati negli hotel e nei campeggi locali.

Info e iscrizioni

 

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)