Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Circuito Interregionale Nord Est: spettacolo a Revine Lago 300 giovani atleti

images/2021/Gare_ITALIA/Revine_Triathlon_Sprint/medium/d41508cf-f716-bce4-9f0d-9f34e310e787.jpg

A Revine Lago si è svolta domenica 4 Luglio 2021 la terza tappa del Circuito Interregionale Nord Est Cup. Tappa ottimamente organizzata da Silca Ultralite nella bella cornice del Lago di S. Maria, dove si sono cimentate tutte le categorie giovanissimi e giovani nella classico format draft con partenza in galleggiamento. Grande partecipazione e gare incerte fino all’arrivo hanno letteralmente incollato i molti spettatori nei vari punti del percorso dove era possibile seguire gli atleti.

 

 

Dopo sei anni lo specchio d’acqua della località trevigiana ha accolto nuovamente i giovani atleti della multidisciplina, che unisce, senza soluzione di continuità, nuoto, ciclismo e corsa a piedi. Quasi 300 i partecipanti in una giornata che ha regalato, oltre a rilevanti contenuti agonistici, le emozioni di una gara tutta per gli under 20. I piccoli triatleti dai 6 ai 19 anni hanno dato prova di grande spirito competitivo ma soprattutto di grande rispetto per gli avversari. Un insegnamento, anche per i più grandi.

Ad aprire la domenica di sport le gare riservate agli Junior che si sono tuffati in acqua alle ore 11.00. Per loro percorsi selettivi, con salite e discese che si sono fatte sentire sulle gambe dei partecipanti. Al femminile, l’under 20 più forte è stata la veronese Giada Stegani che ha condotto una gara tutta all’attacco. Uscita tra le prime dal lago dopo i 400 metri a nuoto, si è poi avvantaggiata nei 10 km di ciclismo prima dello “sprint” finale di 2,5 km a piedi. Dietro di lei la vittoriese Irene Ballotta (GP Triathlon) e Lea Strobl (Schwimmclub Bixen). “Sono contenta della mia gara che dedico ai miei genitori che mi sostengono sempre – ha commentato Stegani sul podio – è stata una gara particolarmente dura, con queste salite e discese da ripetere, un percorso molto muscolare soprattutto in bicicletta e una zona transizione molto lunga dove bisognava correre per un bel po’. Ma è andata bene”. Nella gara maschile, ad avere la meglio su tutti è stato Sebastian Weissteiner (Schwimmclub Bixen), che uscito nel primo gruppo a nuoto, nella seconda frazione in bici ha preso la testa della corsa con Daniel Casadei (TD Rimini), ma è riuscito poi a fare la differenza nella frazione di corsa a piedi. A completare il podio l’atleta della società organizzatrice, Silca Ultralite, il bellunese di Pedavena Matteo Sfregola. Nella categoria Youth B, vittoria per Lukas Lanzinger (Schwimmclub Bixen) davanti a Damiano Russo (Cus Parma) e Giulio Fantin (Eroi del Piave – Pavanello), mentre al femminile Sara Crociani (TD Rimini) si è lasciata alle spalle Alice Alessandri (TD Rimini) e Matilde Dal Mas (Silca Ultralite). Vittoria per la Youth A, Pia Fischer (Schwimmclub Bixen) davanti a Marion Oberhofer (Schwimmclub Bixen) e Giulia Meneghetti (Silca Ultralite). Al maschile finale al fulmicotone, con i primi quattro divisi da centesimi di secondo: vittoria per Emiliano Tassinari (Cesena Triathlon) su Luca Degasperi (Dolomitica) e Giovanni Zulian (GP Triathlon). Nel pomeriggio poi spazio agli under 14, in sfide velocissime, piene di grinta e voglia di primeggiare. “Abbiamo assistito a gare veramente bellissime, con i giovani che hanno onorato la competizione, in particolare i partecipanti alla gara Youth A, che hanno combattuto davvero fino alla linea del traguardo, tanto che è servito il fotofinish per stabilire il vincitore   – commenta il presidente Aldo Zanetti, presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto – è stato bello rivedere il lago di Revine colorato dai body di quasi 300 ragazzini arrivati da tutto il Triveneto e anche dal Centro Italia. Anche a livello tecnico i partecipanti si sono comportati bene”.
 

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it

 


 
CLASSIFICHE

MASCHILI. JUNIOR (400 metri nuoto, 10 km ciclismo, 2,5 km di corsa a piedi). 1. Sebastian Weissteiner (Schwimmclub Bixen) 33’36’’, 2. Daniel Casadei (TD Rimini) 33’43’’, 3. Matteo Sfregola (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 35’22’’, 4. Giacomo Mazzolin (Silca Ultralite) 35’30’’, 5. Davide Garbino (Cus Udine) 36’24’’.
YOUTH B (300 metri, 6 km, 2 km). 1. Lukas Lanzinger (Schwimmclub Bixen) 23’17’’, 2. Damiano Russo (Cus Parma) 23’23’’, 3. Giulio Fantin (Eroi del Piave – Pavanello) 23’31’’, 4. Sander Cazzin (Polisportiva Terraglio) 23’33’’, 5. Edoardo Frasnelli (Lauferclub Bozen) 23’34’’.
YOUTH A (300 metri, 6 km, 2 km). 1. Emiliano Tassinari (Cesena Triathlon) 23’52’’, 2. Luca Degasperi (Dolomitica) 23’52’’, 3. Giovanni Zulian (GP Triathlon) 23’52’’, 4. Hannes Lanzinger (Schwimmclub Bixen) 23’52’’, 5. Giovanni Pavanello (Eroi del Piave – Pavanello) 23’54’’.
RAGAZZI (200 metri, 3 km e 1 km). 1. Achille Alessandri (TD Rimini) 17’07’’, 2. Pietro Bellemo (Delfino Triathlon) 17’14’’, 3. Thomas Greco (TD Rimini Triathlon) 17’35’’. ESORDIENTI (50 metri, 1,5 km, 500 metri): 1. Giacomo Reato (Leosport) 13’15’’, 2. Marco Cavalieri (Tri-Swim Gardatrentino) 13’17’’, 3. Leonardo Lamanuzzi (Run Ran Run Triathlon) 13’38’’. 
CUCCIOLI (25 metri, 500 metri, 250 metri): 1. Matteo Zanarini (Tri-Swim Gardatrentino) 3’02’’, 2. Stefano Zanardo (Polisportiva Terraglio) 3’14’’, 3. Ian Dorfmann (Schwimmclub Brixen) 3’21’’.
MINICUCCIOLI (15 metri, 250 metri, 100 metri).  Leonardo Pascoletti (Go Tri Team) 3’25’’.
 
FEMMINILI. JUNIOR (400 metri, 10 km, 2,5 km). 1. Giada Stegani (Leosport VR) 37’28’’, 2. Irene Ballotta (GP Triathlon) 38’11’’, 3. Lea Strobl (Schwimmclub Bixen) 38’20’’, 4. Mara Plaikner (Schwimmclub Bixen) 39’32’’, 5. Sofia Bergamini (Cus Udine) 39’56’’.  
YOUTH B (300 metri, 6 km, 2 km). 1. Sara Crociani (TD Rimini) 25’07’’, 2. Alice Alessandri (TD Rimini) 25’10’’, 3. Matilde Dal Mas (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 26’04’’, 4. Federica Ferranti (Eroi del Piave – Pavanello) 26’14’’, 5. Rebecca Bertolini (Triledroenergy) 27’13’’.  
YOUTH A (300 metri, 6 km, 2 km). 1. Pia Fischer (Schwimmclub Bixen) 26’01’’, 2. Marion Oberhofer (Schwimmclub Bixen) 26’06’’, 3. Giulia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) 26’11’’, 4. Giulia Secchi (Silca Ultralite) 26’18’’, 5. Sophia Lintner (Lauferclub Bozen) 26’51’’.
RAGAZZE (200 metri, 3 km e 1 km). 1. Carlotta Verde (TD Rimini) 17’59’’, 2. Allegra Belletti (TD Rimini) 18’04’’, 3. Lea Sophie Egger (Lauferclub Bozen) 18’13’’.
ESORDIENTI (50 metri, 1,5 km, 500 metri): 1. Vittoria Agnese Bergo (Eroi del Piave – Pavanello) 12’13’’, 2. Maria Cristina Silvagni (Triathlon 7C) 12’38’’, 3. Noemi Molinaroli (Leosport) 12’42’’.
CUCCIOLE (25 metri, 500 metri, 250 metri). 1. Isabel Krael Ramirez (Thermae Sport) 3’25’’, 2. Melissa Tosolini (Go Tri Team) 3’33’’, 3. Odette Leoni (Tri-Swim Gardatrentino) 3’41’’
MINICUCCIOLE (15 metri, 250 metri, 100 metri). 1. Ludovica Lamanuzzi (Run Ran Run Triathlon) 4’44’’.
 

RISULTATI

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)