Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

27° Triathlon Città di Cuneo con campioni, ricordi e festeggiamenti

images/2021/Gare_ITALIA/Cuneo_Triathlon_Sprint/medium/cuneo.jpg

Domenica di grande spettacolo a Cuneo presso la piscina comunale al Parco della Gioventù gestita dal CSR dove si svolgerà la 27° edizione del triathlon Città di Cuneo Memorial Davide Cagnotto. La partenza sarà data dall’Assessore allo sport della Città di Cuneo Cristina Clerico alle ore 12.00 dove gli atleti partiranno per i 750 metri di nuoto, i 20km di ciclismo ed i 5 km di podismo finali.  

Oltre 100 gli atleti con la presenza di grandi campioni come il tre volte atleta olimpico Vladimir Polikarpenko in gara con due dei suoi tre figli, Sergey e Kiril; presente anche il due volte Campione Italiano Michele Sarzilla della DDS, sempre la DDS schiera in campo femminile Iogna-Prat Luisa e Bianca Seregni che saranno a combattere per la vittoria finale con Solinda Aurora Aguiari della Virtus.   

La gara di Cuneo ricorda sempre con tanto affetto l’atleta di casa della Cuneo Triathlon Davide Cagnotto e la famiglia Cagnotto sarà, come è sempre stato dal tragico incidente, presente per ricordare Davide. Sarà una giornata anche di festeggiamenti per il Cuneo Triathlon ed in particolar modo per i coniugi Ramella, Agostino e Gabriella Bois che con la gara di Cuneo potrebbero chiudere la loro lunghissima carriera con il triathlon. Grabiella è la meno giovane atleta tesserata per la Federazione Italiana Triathlon e pluricampionessa di categoria. La Federazione attraverso Antonella Salemi Presidente della Commissione Donne ha fatto pervenire un mazzo di fiori per Grabriella Bois che sarà consegnato direttamente dall’Assessore Cristina Clerico prima della partenza.

Molti gli atleti anche dell’altra squadra cuneese, Cuneo 1198, che correranno sotto l’attento sguardo vigile del Presidente Lorenzo Lanzillotta, medico della gara. Un particolare ringraziamento al Comune di Cuneo ed al Comando della Polizia Municipale, alla Croce Rossa di Cuneo, ai volontari.

 

(fonte: comunicato stampa società organizzatrice)