Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Youth European Championships Festival a Kitzbuehel: gli Azzurrini per la rassegna continentale

images/2019/gare_internazionali/Europei_Youth/medium/partenza_junior_kitz_2017.jpg
Europei Youth

Giovedì 20 giugno scattano gli ETU Triathlon Youth European Championships Festival, la rassegna continentale che si disputerà a Kitzbuehel, in Austria, che coinvolge i giovani triatleti di tutta Europa e che andrà avanti sino a domenica 23 giugno, tra gare individuali e a staffetta.

I Campionati Europei Youth costituiscono la prima esposizione ad un campionato internazionale con dinamiche simili a quelle delle categorie maggiori e, per l'occasione, il Direttore Tecnico Giovanile Alessandro Bottoni ha convocato i seguenti atleti:

Angelica Prestia (Pianeta Acqua)
Myral Greco (Minerva Roma)
Adelaide Anna Badini Confalonieri (Cus Pro Patria Milano)
Sofia Terrinoni (Green Hill)
Francesco Gazzina (Minerva Roma)
Tommaso Toppi (Green Hill)
Fiorenzo Angelini (G.S. Fiamme Oro)

Oltre al DT Bottoni, a supporto degli atleti ci sarà anche Giampiero Antenucci (Tecnico Referente Giovani Lazio).

Gli obiettivi devono essere calibrati sulla fascia di età coinvolta, caratteristica delle prime fasi dello sviluppo verso un livello internazionale – spiega Alessandro Bottoni I tecnici e gli atleti coinvolti hanno quindi una preziosa opportunità di sviluppo utilizzando tutti gli elementi caratteristici del processo di avvicinamento, svolgimento ed elaborazione a posteriori dell’evento. Per queste età, a differenza dei campionati europei juniores - aggiunge il Direttore Tecnico Giovanile – è stato ancora dato spazio ad una delegazione allargata e selezionata attraverso criteri nazionali, rispettando quanto descritto nelle politiche di selezione giovanili per il 2019, per dar modo di utilizzare l’opportunità di esposizione ad un buon numero di atleti. Oltre a selezionare i migliori YB ancora per quest’anno è stata offerta l’opportunità anche al migliore YA della gara associata al Grand Prix di Milano. La selezione è stata comunque difficile – conclude Bottoni – perché allo stesso livello o immediatamente al di sotto dei convocati c’è un buon gruppo di atleti che sta procedendo bene e si è già messo in evidenza, a loro saranno sicuramente rivolte in futuro nuove opportunità di sviluppo”.

 

START LIST

 

PROGRAMMA

Mercoledì 19 giugno
19:00 Opening Ceremony, Parade of the Nations

Giovedì 20 giugno
12:00 ETU Youth European Championships, Semifinals Youth Women
15:30 ETU Youth European Championships, Semifinals Youth Men

Sabato 22 giugno
09:00 ETU Youth European Championships, B Final Youth Women
09:45 ETU Youth European Championships, A Final Youth Women
11:30 ETU Youth European Championships, B Final Youth Men
12:15 ETU Youth European Championships, A Final Youth Men
14:30 Public Race Sprint Triathlon
17:00 Company Triathlon

Domenica 23 giugno
08:00 Kitz Tri Games for Kids
15:30 ETU Youth European Championships, Mixed Team Relay

 

Guida Tecnica