Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Ambasciatori paralimpici: Achenza e Plebani protagonisti in Emilia Romagna

images/2021/FOTO/Paratriathlon/Achenza_Studenti_Cesena/medium/WhatsApp_Image_2021-11-17_at_14.46.00_3.jpeg

In un doppio evento in Emilia Romagna organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico, due azzurri del Paratriathlon protagonisti assoluti a Tokyo 2020 saranno coinvolti come Ambasciatori dello Sport Paralimpico.

Stamattina, nel primo dei due appuntamenti previsti, Giovanni Achenza, capace di conquistare una pesantissima medaglia di bronzo ai recenti Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 cinque anni dopo lo storico podio di Rio 2016, è stato il protagonista di un interessante incontro con gli studenti del liceo Monti di Cesena: il capitano della nazionale italiana di Paratriathlon ha dialogato con le classi prime, seconde e terze assieme al consigliere federale Filippo Caporali e al rappresentante del CIP di Forlì-Cesena Massimiliano Evangelisti nell'evento che ha coinvolto 750 studenti.

“Come Federazione, siamo felici e onorati di supportare le iniziative del CIP e orgogliosi di essere ambasciatori dello sport paralimpico con i nostri atleti di punta - dice Filippo Caporali, consigliere federale della FITRI che è intervenuto a Cesena - Tra i nostri obiettivi collegati all’attività paralimpica, oltre al raggiungimento del risultato sportivo, c’è proprio quella del reclutamento finalizzato all’ampliamento della base dei praticanti effettuato in sinergia con le scuole. Far conoscere il Paratriathlon ai ragazzi tramite i racconti e le emozioni di un campione è sicuramente un primo importante passo per la diffusione capillare di questa affascinante disciplina”.

Domani, giovedì 18 novembre, Veronica Yoko Plebani, medaglia di bronzo a Tokyo 2020, sarà una delle protagoniste del convegno dal titolo “L'Emancipazione delle donne nello sport: pilastro della sostenibilità sociale”, evento in programma a Bologna presso Palazzo d'Accursio dalle 15 alle 18.

WhatsApp Image 2021 11 17 at 14.46.00 2

WhatsApp Image 2021 11 17 at 14.46.00 1

WhatsApp Image 2021 11 17 at 14.46.00