Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Road to Ibiza: i 10 consigli per l'estate

images/2018/gare_internazionali/IBIZA/medium/2017penticton_wc_day5_0082-2.jpg
Ibiza 2018

Mancano circa tre mesi al Campionato Europeo Multisport di Ibiza (duathlon sprint e standard, cross duathlon, cross triathlon, aquathlon, swim-bike, triathlon medio). Ecco i 10 preziosi consigli di Andrea Gabba per affrontare al meglio, durante il mese di agosto, l’avvicinamento alla competizione spagnola indipendentemente dalla disciplina in cui gareggerete ad Ibiza.

  1. Costruisci la capacità aerobica attraverso allenamenti lunghi in tutte e tre le discipline. Le distanze da percorrere devono essere pari (per la corsa del triathlon medio) o meglio superiori a quelle di gara. Il ritmo in queste sessioni deve essere moderato.
  2. Crea una solida base di forza sia con esercitazioni specifiche nelle tre discipline, sia con allenamenti di carattere generali a corpo libero, sia con l’utilizzo di semplici attrezzi da palestra.
  3. Svolgi qualche allenamento di velocità pura su distanze corte frazionate (tempi di esecuzione da 15” a 60” per tutte le discipline).
  4. Nuota (ad esclusione dei duatleti) in acque libere sia con muta sia senza muta.
  5. Pedala (ad eccezione per chi prepara l’aquathlon) in salita, sia come allenamento generale per aumentare le capacità condizionali, sia per adattarsi ai percorsi di Ibiza.
  6. Corri su percorsi collinari (escluso per chi gareggerà nello swim-bike) per aumentare il livello qualitativo dei tuoi allenamenti
  7. Svolgi sempre sedute complementari e di supporto come lo stretching, la mobilità articolare, la flessibilità: i percorsi gara saranno molto esigenti
  8. Verifica il materiale che utilizzerai in gara. Se devi fare cambiamenti è il momento di intervenire, dopo sarebbe troppo tardi. Ricordati che per partecipare al campionato Europeo dovrai gareggiare con il body a norma ITU – ETU (nome – nazione – logo ITU – sponsor nelle dimensioni regolamentari). Puoi utilizzare quello societario (attenzione alla sua conformità con le regole) o per essere sicuro di non fare errori e per sentirti “più azzurro” puoi ordinare il body ufficiale Fitri – Arena
  9. Formalizza la tua iscrizione. Ricordati che la scadenza è fissata per il 5 settembre e che abbiamo 20 posti per ogni categoria in ogni gara.
  10. Organizza il tuo viaggio: Fitri in collaborazione con la TreEmme viaggi sta allestendo “Casa Italia” ossia un vero e proprio quartier generale dove soggiornare ad Ibiza con tutti i compagni del Team Italia e lo staff tecnico (coach, fisioterapista, meccanico). [Info Pacchetto Ibiza]

 

CONTATTI UTILI

Informazioni "pacchetto Ibiza": TreEmme Viaggi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscrizioni: Daniela Garratoni, FITRI - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni tecniche: Andrea Gabba (Team Manager Age Group Italia) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

LINK

IL PACCHETTO IBIZA

EUROPEI MULTISPORT IBIZA: LA PRESENTAZIONE

IL SITO UFFICIALE

medaglie ibiza 2018