Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Contributo a fondo perduto “forfettario”: riesame delle domande escluse in prima istanza

images/2020/FOTO/Varie/medium/CI_Olimpico_DonneCervia_Ballabio-4495.jpg

Si informa che sulle domande pervenute in merito all’accesso al contributo a fondo perduto “forfettario” è stato effettuato un riscontro con gli organismi sportivi nazionali (FSN – EPS – DSA) come selezionati dalle ASD/SSD nelle domande quali organismi affilianti.

In particolare, la verifica richiesta agli organismi sportivi è stata quella di confermare l’affiliazione e il possesso di almeno n. 25 atleti tesserati alla data del 31 ottobre 2020.

Pertanto, le ASD/SSD non ammesse e pubblicate con dicitura “Mancanza dei requisiti di cui all'Avviso del 18/11/2020”, sono state escluse dal beneficio per una delle seguenti casistiche:

  • Non risultavano essere affiliate alla data del 31 ottobre 2020 all’organismo sportivo nazionale specificato nella domanda (per es. errore materiale di compilazione della domanda);
  • Non possedevano n. 25 atleti tesserati alla data del 31 ottobre 2020 in quanto esse stesse ne dichiaravano meno, oppure perché l’organismo sportivo era intervenuto dopo il riscontro a rettificare quanto dichiarato dalla ASD/SSD;
  • In caso di affiliazione a due o più organismi sportivi, la somma degli atleti tesserati certificati non raggiungeva comunque le 25 unità.

Invece, come da Bando, le ASD/SSD che nella domanda avevano dichiarato di avere ricevuto/richiesto i contributi relativi all’art. 1 del Dl. N. 137/2020 non possono accedere anche ai contributi a fondo perduto della presente domanda in quanto le due misure di sostegno non sono cumulabili.

 

Articolo completo

 

MODALITÀ DI RICHIESTA DI RIESAME:

Fatta tale premessa, si informa che il Dipartimento per lo Sport sta predisponendo un’apposita piattaforma per la presentazione delle richieste di riesame della domanda.

La piattaforma per presentare le richieste di riesame sarà disponibile a partire dalle ore 16:00 del giorno 4 gennaio 2021 fino alle ore 16:00 del giorno 20 gennaio 2021. Il link sarà successivamente reso disponibile tramite questo stesso sito web.

Tutte le richieste già pervenute o che verranno trasmesse tramite mail o altre modalità non previste dal presente avviso, non saranno ritenute valide ai fini dell’esame e non saranno prese in considerazione.

COSA PRESENTARE PER LA RICHIESTA DI RIESAME:

Ai fini della valutazione della richiesta di riesame, le ASD/SSD dovranno caricare la certificazione del numero di atleti tesserati alla data del 31 ottobre 2020, rilasciata esclusivamente dall’organismo sportivo nazionale a cui sono affiliate.

Non saranno esaminati attestati di affiliazione che non riportano il numero di atleti tesserati certificato dall’organismo sportivo alla data del 31 ottobre 2020.

Per le ASD/SSD affiliate a differenti organismi sportivi nazionali, è necessario allegare tutte le rispettive certificazioni, in quanto il conteggio del numero di atleti tesserati terrà conto di tutte le affiliazioni possedute.

 

ELENCO DELLE ASD/SSD NON AMMESSE AL CONTRIBUTO

 

(fonte: Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri)