Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Consulta Nazionale: un weekend di lavori per gli Organi Territoriali. Riunione in diretta streaming

images/2020/FOTO/Palazzi/medium/palazzo_H_2.png

Due giorni di intenso lavoro per i Territori nel fine settimana. Si comincia nel pomeriggio di venerdì 12 novembre, presso il Centro Tecnico Federale dell’Acqua Acetosa a Roma, con una serie di incontri informali tra tutti i comitati e le delegazioni regionali presenti, alcuni gruppi di lavoro e il Consiglio Federale. Sabato 13 novembre, invece, spazio alla riunione della Consulta Nazionale degli Organi Territoriali nel prestigioso Salone d’Onore del CONI, a Palazzo H, che sarà trasmessa in diretta streaming sui canali federali.

I lavori, programmati dalle 9:30 alle 13, saranno aperti dal saluto del presidente del CONI Giovanni Malagò secondo il seguente ordine del giorno:

  1. Saluto del presidente della FITRI Riccardo Giubilei, intervento del presidente della Consulta Gianluca Tasin.
  2. Approvazione verbale Consulta 8 luglio;
  3. Amministrazione: regole e procedure;
  4. Nazionale Italiana Universitaria;
  5. Gare internazionali FITRI Italia, Team Age Group;
  6. Scuola Triathlon federale, Trofeo Nazionale Giovanissimi;
  7. Campionato Italiano di Società, Trofeo Italia Age Group di Società, Circuito Winter Triathlon Italia;
  8. Nuova modalità di presentazione delle domande gare per il calendario FITRI.

“Siamo alla vigilia di due giorni molto importanti per la Consulta che si svolgerà nuovamente in presenza dopo quasi due anni - commenta Gianluca Tasin, presidente della Consulta Nazionale degli Organi Territoriali - Con tutte le accortezze del caso, abbiamo scelto di dedicare un adeguato spazio a questi lavori, prima con una serie di incontri informali molto utili al confronto e al dialogo tra le delegazioni territoriali e la Federazione, e poi con la riunione istituzionale presso il Salone d’Onore del CONI. Sono molto contento che i lavori inizino con l’intervento del presidente del CONI Giovanni Malagò, sarà un’onore aprire la riunione con il suo saluto che rappresenta il giusto tributo e la doverosa riconoscenza ai Territori che lavorano quotidianamente in maniera capillare e instancabile a fianco della Federazione”.

“Insieme al presidente della consulta Tasin e al Consiglio Federale, abbiamo voluto assolutamente organizzare questa due giorni di confronto con i nostri comitati e le nostre delegazioni regionali per tracciare un primo bilancio, ma soprattutto per analizzare tutte le novità della prossima stagione e confrontarci sugli sviluppi dei vari territori - spiega Riccardo Giubilei, presidente della Federazione Italiana Triathlon - Il lavoro dei Territori, che giocano un ruolo fondamentale e assieme ad atleti, tecnici e società sono l’asse portante del triathlon italiano, è per noi importantissimo, basilare e questi momenti di scambio diventano elementi imprescindibili per la nostra comunità. È per questo che ho voluto che ci fosse un confronto con il Consiglio federale e con i gruppi di lavoro, un momento importante per sviluppare in maniera armonica il lavoro di crescita mediante il consueto gioco di squadra”.