Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

World Paratriathlon Series di Iseo: ecco gli azzurri convocati

images/PARATRIATHLON/medium/35835450656_9f7267a67d_z.jpg

 

 

Saranno quattro gli azzurri in gara alla tappa italiana di World Paratriathlon Series. Per la gara di Iseo (Bs), il direttore tecnico Mattia Cambi ha convocato i seguenti atleti:

 

NOMINATIVO

SOCIETA'

Achenza Giovanni (PTWC)

G. S. FIAMME AZZURRE a.s.d.

Barbaro Anna (PTVI)

WOMAN TRIATHLON ITALIA A.S.Dilettantistica

Gatti Laura (Guida Anna Barbaro)

707 S.S.Dilettantistica  A R.L.

Plebani Veronica Yoko (PTS2)

707 S.S.Dilettantistica  A R.L.

Romeo Maurizio  (PTVI)

B) SIDE SRL SPORTIVA DILETTANTISTICA

Salerno Ennio (Guida Maurizio Romeo)

B) SIDE SRL SPORTIVA DILETTANTISTICA

 

A supporto della delegazione italiana, oltre al DT Cambi, ci saranno i tecnici Diego De Francesco e Antonio Serratore e il fisioterapista Umberto Mariano.

La gara, che si svilupperà nella suggestiva cornice delle sponde del lago d'Iseo, prevede un giro unico di 750 metri per la frazione di nuoto, 3 giri da 7 km nel consueto circuito multilap tendenzialmente piatto che si snoda nel centro di Iseo e infine la frazione di corsa (100 m + 4 giri da 1.2km + 100m) che porta all'arrivo nella piazza centrale.

La tappa di World Paratriathlon Series di Iseo fa parte del Progetto “Lo sport paralimpico dall’attività di base ai Giochi di Tokyo 2020 e Beijing 2022” sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro Internazionale: il Progetto ha tra i propri obiettivi la promozione dello sport paralimpico sul territorio nazionale attraverso l’organizzazione di eventi sportivi di rilievo internazionale, attività che il Comitato Italiano Paralimpico realizza attraverso le Federazioni riconosciute.

 

Le start list
Guida tecnica

Il video della World Cup di Iseo del 2017

 

 

Iseo accende i riflettori sulla l’ITU World Paratriathlon Series

Mancano ormai solo dieci giorni al prestigioso appuntamento con l’ITU World ParaTriathlon Series di Iseo Franciacorta del 30 giugno prossimo.

Orgoglio organizzativo di Eco Race Events e tappa prestigiosa del circuito internazionale del triathlon paraolimpico, questa manifestazione giunge ormai quest’anno alla propria quarta edizione e si appresta ad ospitare una starting list internazionale di atleti di grande valore tecnico. Molti dei partenti infatti, hanno preso parte all’ultima edizione dei Giochi Paralimpici di Rio 2016 e altrettanti sono in corsa per le prossime qualifiche a cinque cerchi. Grande soddisfazione per Eco Race Events sapere dal comitato internazionale dell’esistenza di una waiting list da record di atleti che hanno fatto richiesta di partecipare all’evento italiano. Si ricorda infatti che la manifestazione è limitata alla partecipazione di 70 atleti scelti in base al loro rank internazionale tra tutti coloro i quali ne fanno richiesta.

Lo spettacolo è garantito e ancora una volta Iseo e la Franciacorta offriranno a tutti i presenti l’occasione per vedere in campo una numerosa e qualificata rappresentanza dei più forti paratriathleti stranieri e di tutti gli azzurri che, nelle ultime stagioni, hanno saputo portare il tricolore sui gradini più alti dei podi internazionali. 
 
Da un punto di vista tecnico, la prova di coppa del mondo prevede un giro unico di 750 metri per la frazione di nuoto, disegnata nelle acque del Lago d’Iseo prospicienti il centro cittadino. In bicicletta gli atleti dovranno percorrere tre giri da 6,5km ciascuno, che non presenteranno dislivelli importanti e godranno invece di una spettacolare e panoramica vista sul lago e di passaggi nelle vie più suggestive del centro storico cittadino. La frazione podistica, completato un tratto di lancio di 100 metri, farà percorrere agli atleti quattro giri da 1,2 km ciascuno nel centro di Iseo, con la finish line posta nella piazza storica centrale del paese.
 
L’evento si aprirà ufficialmente venerdì 29 giugno con la familiarizzazione della frazione ciclistica, il briefing per gli atleti, la distribuzione dei pacchi gara e il party di benvenuto, ma entrerà pienamente nel vivo sabato 30 giugno con le gare. La mattinata del sabato sarà riservata alla familiarizzazione della frazione natatoria e dalle 15.00 del pomeriggio inizieranno le operazioni di check in che porteranno alle 17.00 allo start delle competizioni.
 
L’ITU World Paratriathlon Series sarà la gara d'apertura di un weekend di gare che vedrà l’assegnazione la domenica 1 luglio anche dei titoli tricolori Age Group su distanza olimpica e Iseo si prepara anche quest'anno ad accogliere e sostenere gli atleti con il tifo di un pubblico sempre fitto e appassionato.
 
Programma:
 
Venerdì – 29 giugno
16:30             Familiarizzazione frazione ciclistica
18:00             Briefing atleti
19:30             Welcome Party
 
Sabato – 30 giugno
9:30                Familiarizzazione frazione natatoria
15:15             Check in Transition Area
16:55             Partenza ITU World Paratriathlon Series
20:00             Premiazioni
 
Domenica – 1 luglio
12:15             Partenza Campionato Italiano Olimpico no draft
17:00             Premiazioni

 

(fonte: comunicato stampa Ecorace)

67f0d19a 36fd 4a36 a9cb 73de44cd1e6b