Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Conclusa con grande successo l'edizione 2009 del Circuito TriKids Emilia Romagna


Conclusa con grande successo l'edizione 2009 del Circuito TriKids Emilia Romagna con l'ultima tappa organizzata a Borgonovo val Tidone dal Piacenza Triathlon VIVO in collaborazione con le autorità locali.
La bellissima giornata di sole ha permesso di concludere al meglio l'ultimo evento. La gara ha avuto inizio, senza ritardi, alle ore 12,00 con le categorie allievi e cadetti per poi passare alle categorie giovanissimi fino ai cuccioli e mini-cuccioli, come sempre applauditissimi.
La premiazione è stata effettuata dal Presidente Regionale Stefano Bettini con la presenza del Sindaco del Comune di Borgonovo, Sig. Francesconi, e dell'Assessore allo Sport, Ada Guastoni. Sono stati premiati con le medaglie i primi 3 assoluti di ogni categoria per la gara in questione e poi si è passati alla premiazione dei giovani e giovanissimi per il circuito regionale con trofei per i primi 3 classificati e un gadget (cappellino con il logo del Comitato Emilia Romagna) per tutti i partecipanti al circuito. E' stata poi la volta delle prime 5 società ad essere premiate con i premi in denaro messi in palio dal Comitato regionale. L'ultima premiazione è stata con le medaglie per i giovani partecipanti alla gara, valevole come titolo provinciale di triathlon. A sorpresa il Comitato ha voluto premiare con delle targhe alcuni atleti particolarmente meritevoli per aver disputato tutte le gare del circuito, intitolando la targa 'Premio Fedeltà'.

Il Presidente Bettini, tirando le somme di questa stagione, non può che essere soddisfatto: gli eventi organizzati per l'attività giovanile in Regione che valevano per la classifica finale sono stati ben 8.
Da sottolineare la partecipazione molto numerosa dei giovani atleti, di cui 182 che hanno disputato almeno 1 gara e ben 85 che con 3 gare si sono potuti classificare nella finale. A livello di squadre coinvolte con settori giovanili si possono contare 13 realtà nella regione Emilia Romagna. L’attività in continua crescita anno dopo anno è indice che si sta facendo un buon lavoro, grazie a tutti i tecnici e alle società che credono in questo settore, perché sono i giovani il futuro del nostro sport e questo sport fa bene ai giovani.