Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Festa finale alla Fortezza Vecchia a Livorno. I nomi dei premiati.

images/2016/comitati_regionali/toscana/festa_cr_toscana_premiazioni_1.JPG

La splendida sala Ferretti, presso la Fortezza Vecchia, a Livorno, ha ospitato la 'Festa del Triathlon 2016'. Di fronte ad una folta platea, composta da atleti e dirigenti delle varie società toscane, la speaker ufficiale Veronica Bellandi Bulgari ed il presidente del Comitato Toscano della Fitri, Francesco Laino, hanno illustrato i momenti salienti di un anno memorabile per lo sport multidisciplinare del Granducato, hanno presentato le novità per il nuovo anno ed hanno premiato i tantissimi atleti che si sono messi in luce.

E' stata l'occasione per 'ufficializzare' la composizione del nuovo consiglio del Comitato. Laino è stato confermato per il secondo mandato consecutivo e nel lavoro alla guida del CRT verrà coadiuvato in questo nuovo quadriennio dai consiglieri Antonio Lavorgna (vice presidente e responsabile classifica e dati), Massimiliano Lenci (responsabile propaganda e age group), Nicola Pratesi (responsabile tecnico attività regionali), Luca Pelfer (responsabile propaganda e marketing) e Fabio Guidelli (responsabile formazione).

Significativi i riconoscimenti tributati e le targhe consegnate a Marta Bernardi (S2 della Trievolution) e a Pier Alberto Buccoliero (Firenze Tr., protagonista nelle gare di ParaTriathlon super sprint di Rimini e Riccione). Nelle due targhe si leggono, rispettivamente “la gara è vita, tutto ciò che viene prima oppure dopo è perseveranza, sacrificio, passione” e “dove non arriva il corpo, c'è la mente; dove non arriva la mente, c'è lo spirito”.

Non sono mancati dunque momenti toccanti, inframezzati da immagini dei momenti più spettacolari delle varie gare di Coppa Toscana.

Per il Trofeo Coni, premiati quattro atleti del Nuoto Livorno 3: Filippo Coradeschi, Lorenzo Scali, Giulia Rossi e Martina Stiaccini.

Premiati i protagonisti nella Coppa delle Regioni: per la categoria ragazzi Andrea Borgianni (Nuoto Livorno 3), Gabriele Paoletti (Firenze Tr.), Gaia Di Cosmo (Sbr3 Grosseto) e Rachele Laschi (Esseci Tr.), per gli youth Alessia Carlesi (Nuoto Livorno 3), Lara Bologna (Sbr3), Stefano Biancalana (La Fenice) e Samuele Froglia (Nuoto Livorno 3) e per juniores Marco Rigacci (Dermovitamina), Lorenzo Frosolini (Sbr3), Teresa Falchi (Trievolution) e Cecilia Vinciarelli (Sbr3).

Premiati gli atleti sul podio nelle varie categorie giovanili (dai minicuccioli, classe 2009 e 2010 agli under 23, nati negli anni 1993, 1994, 1995 e 1996) nel Triathlon Days: Esma Erman (Sbr3), Stella Casini (Phisiosportlab), Diego Rossi (Nuoto Livorno 3), Matteo Santilli (Sbr3), Gabriele Cheli (Meraviglie Tr.), Nicole Fasano (Nuoto Livorno 3), Martina Violi (Vis Cortona), Viola Paoletti (Firenze Tr.), Edoardo Manfanetti (Nuoto Livorno 3), Tommaso Saccocci (Sbr3), Alessandro Pelfer (Meraviglie Tr.), Filippo Coradeschi (Nuoto Livorno 3), Federico Fasano (Nuoto Livorno 3), Lorenzo Scali (Nuoto Livorno 3), Giulia Rossi (Nuoto Livorno 3), Margherita Voliani (Nuoto Livorno 3), Martina Stiaccini (Nuoto Livorno 3), Leonardo Renda (Phisiosportlab), Andrea Borgianni (Nuoto Livorno 3), Gianmarco Perotti (Terni Tr.), Gaia Di Cosimo (Sbr3), Rachele Laschi (Esseci Nuoto Tr.), Daria Vicini (Phisiosportlab), Manuel Santoro (Phisiosportlab), Tommaso Paoletti (Firenze Tr.), Samuele Froglia (Nuoto Livorno 3), Alessia Carlesi (Nuoto Livorno 3), Dogà Erman (Sbr3), Sofia Brogi (Trievolution), Matteo Violi (Vis Cortona), Lorenzo Frosolini (Sbr3), Carlo Bosio (Phisiosportlab), Ilaria Vignolini (Trievolution), Cecilia Vinciarelli (Sbr3), Marta Garzia (Phisiosportlab), Teresa Falchi (Trievolution), Alessio Salvo (Sbr3), Marco Rigacci (Dermovitamina B)Side), Marco Tirini (Sbr3), Elisa Monacchini (Dermovitamina B)Side), Stefano Vurchio (Phisiportlab) e Francesco Casucci (Phisiosportlab).

Premiate poi le prime tre società nella classifica del Triathlon Days: prima la Sbr3 Grosseto, seconda la Nuoto Livorno 3 e terza la Phisiosportlab.

Si è passati successivamente alle premiazioni age group (S1, S2, S3, S4, M1, M2, M3, M4, M5, M6, M7 e M8 maschi e S1, S2, S3, S4, M1, M2, M3, M5 e M6 femmine) degli atleti in evidenza in Coppa Toscana. Premiati tutti gli atleti classificati ai tre posti nelle rispettive categorie. Chiamati dunque sul palco: Daniele Leonardi (Esseci), Vittorio Cutelli (Meraviglie Tr.), Luca Giannecchini (La Fenice Tri.), Matthias Raphael Kindel (Firenze Tr.), Alain Filoni (Trievolution), Giovanni Stefania (Freestyle Tr.), Paolo Merlini (Tr. Grosseto), Lorenzo Rossi (Livorno Tr.), James Aubry (Firenze Tr.), Fabio Paris (Elbaman Tr.), Riccardo Rosticci (Trievolution), Francesco Balestrini (Livorno Tr.), Fabio Quaglierini (Livorno Tr.), Patrizio Falaschi (Tri. Alto Tevere), Daniele Pierantonio (Val di Merse Tr.), Giovanni Canapini (Val di Merse Tr.), Stefano Provvedi (Val di Merse Tr.), Guido Petrucci (Tr. Grosseto), Davide Cardellini (Firenze Tr.), Giovanni Picchi (Livorno Tr.), Jacopo Bazzi (Livorno Tr.), Paolo Bartolozzi (Versilia Sport), Gianluca Cartei (Atomica Tr.), Andrea Marlazzi (Atomica Tr.), Enzo Proietti (Atomica Tr.), Marino Pratesi (Phisiosportlab), Loretto Brizzi (Freestyle Tr.), Luciano Magi (Il Gregge Ribelle), Vittorio Cancelli (Pisa Tr.), Federica Fanciullacci (Livorno Tr.), Elisa Monacchini (Dermovitamina B)Side), Marta Bernardi (Trievolution), Serena Vanni (Empoli Tr.), Lina Manzo (Chimera Tr.), Chiara Ingletto (Firenze Tr.), Claudia Fusi (Pisarrc sez. Tr.), Valentina Zerilli (Chimera Tr.), Serena Baroncini (Meraviglie Tr.), Michela Santini (Firenze Tr.), Valeria Mantellassi (Empoli Tr.), Francesca Contardi (Elbaman team), Letizia Bertoncini (1A Mistral Tr.), Silvia Canovese (1A Mistral Tr.), Loredana Coda (Team Bike Jo Er), Enrica Cecchi (Atomica Tr.), Alessandra Bertuccelli (Escape Tuscany Tr.), Simonetta Bernardini (Livorno Tr.), Cristina Andorlini (Firenze Tr.), Monica Pareschi (Phisiosportlab), Adriana Calabrese (Meraviglie Tr.) e Margherita Strata (Elbaman Team). Campioni regionali di triathlon 2016 (motivazione: “nella stagione 2016 hanno partecipato al Campionato Regionale Toscano a punti, disputando gare della multidisciplina, risultando migliori atlete ed atleti): Serena Baroncini (Meraviglie Tr.) e Raphael Kindenlmatthias (Firenze Tr.). Alle spalle della Baroncini, Michela Santini (Firenze Tr.), seconda, e Chiara Ingletto (Firenze Tr.), terza. Alle spalle di Kindelmatthias, Fabio Paris (Aethalia Tr.), secondo, e Paolo Merlini (Tr. Grosseto). Ai sei atleti saliti sul podio (tre femmine e tre maschi) sono stati consegnati i così detti 'assegnoni'. Significativi i premi riservati a Simonetta Bernardini (Livorno Tr.) e Luca Pelfer (Meraviglie Tr.), laureatisi campionisuper rank toscano 2016: nella stagione appena conclusa sono risultati gli atleti con maggior numero di gare disputate rispettivamente in campo femminile e maschile.

Il gran finale della 'Festa' svoltasi alla Fortezza Vecchia è stato relativo alle premiazioni (con tanto di 'assegnoni') delle tre società salite sul podio nella Coppa Triathlon Toscana 2016. Prima piazza per la società elbana dell'Aethalia Tr., seconda la Firenze Tr. e terza la Nuoto Livorno. Una gran bella festa, che ha degnamente concluso un anno solare denso per il triathlon toscano.

Comunicato CR Toscana - http://www.toscana.fitri.it/toscana.html

festa cr toscana premiazioni 2