Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Circuito regionale FITRI Toscana

Nella giornata di sabato 20 maggio, nell'impianto della piscina 'Camalich' di Livorno è andata in scena la prima delle tre tappe del circuito regionale giovanile di triathlon, evento organizzato e fortemente voluto dal comitato toscano della Fitri. La kermesse, che ha visto coinvolti ben 120 atleti (anche da fuori regione), era relativa ad una gara di aquathlon. Il secondo appuntamento con il circuito è fissato per il 18 giugno (a Cascina), con una gara di duathlon. L'evento cascinese sarà valida, per la categoria esordienti, come qualifica alla finale nazionale del trofeo CONI, che si terrà poi dal 21 al 24 settembre a Senigallia. La terza ed ultima tappa del circuito regionale è invece prevista l'8 ottobre (a Marina di Grosseto) con una 'classica' gara di triathlon. Al termine dei tre impegni (Livorno, Cascina e Marina di Grosseto) verrà stilata la classifica del circuito e verranno proclamati i campioni per ciascuna categoria. Per puntare ad un piazzamento nella graduatoria generale, è obbligatoria, per gli atleti, la presenza in tutti e tre gli eventi. E' decisamente ampia la fascia d'età dei partecipanti. Al via della competizione di aquathlon, alla 'Camalich', triathleti di età compresa tra i 6 e i 18 anni. Ovviamente le distanze ricoperte sono state differenti per le varie categorie. Per i minicuccioli (nati nel 2010 e 2011), 25 metri a nuoto e 100 a corsa. Cuccioli (classe 2008 e 2009) 50 e 200 metri. Esordienti (2006 e 2007) 100 e 500 metri. Ragazzi (2006 e 2007) 200 e 1000 metri. I più grandi (divisi tra youth A, youth B e junior) 400 e 2000 metri. La classifica per squadre, dopo la prima tappa: Livorno Nuoto3 1546 punti, Sbr3 1508 p., Phisiosportlab 818 p.; Mugello Tr. 694 p.; Ymca 328 p., Firenze Tr. 320p.. Tra gli youth A femmine, prima piazza per Eleonora Ferraresi (Sweet Team Modena); prima toscana Alessia Carlesi (Nuoto Livorno 3). Youth B, prima Lara Bologna (Sbr3). Youth A maschi primo Riccardo Calveri (Sweet Team Modena), primo toscano Samuele Froglia (Nuoto Livorno 3). Youth B maschi: primo Tommaso Roveda (Sweet Team Modena); primo toscano Tommaso Paoletti (Firenze Tr.); Junior maschi: primo Samuele Angelini (Fiamme Oro); primo toscano Alessio Salvo (Sbr9). Esordienti maschi: primo Federico Fasano (Nuoto Livorno 3). Esordienti femmine: prima Viola Taddei (Sbr3). Categoria ragazzi femmine, prima Zoe Orsolini (Ymca). Ragazzi maschi, primo Lorenzo Scali (Nuoto Livorno 3). Cuccioli: primo tra i maschi Giacomo Casini (Sbr3) e prima tra le femmine Nicole Fasano (Nuoto Livorno 3). Mini cuccioli: tra i maschi primo Lorenzo Ciandri (Nuoto Livorno 3) e tra le femmine Agnese Bicchi (Mugello Tr.).

(Fonte comunicato CR Fitri Toscana)