Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

CAMPIONATI STUDENTESCHI REGIONALI DI DUATHLON

images/puglia/camp_4.jpg

campionati studenteschi 2


Il Campo Scuola di Atletica Leggera “Lucio Montanile” di Brindisi, il 5 Aprile scorso ha  ospitato la Fase Regionale dei Campionati Studenteschi di Duathlon. 


La manifestazione  è stata organizzata dal Comitato Regionale Pugliese FITRI, sotto l’egida del MIUR Regionale e Provinciale, con l’apporto tecnico logistico della Delegazione Provinciale di Brindisi. La manifestazione si è avvalsa del Patrocinio del Comune di Brindisi che ha messo a disposizione dell’organizzazione mezzi e uomini affinchè tutto fosse svolto nel migliore dei modi.


partenza di una batteria


Oltre 100 tra alunni ed alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado delle province di Brindisi, Lecce, Taranto e Bari , precedentemente selezionati nelle rispettive  scuole, si sono dati battaglia sulla pista del “Lucio Montanile” e sul percorso esterno per la bici. Per molti di loro è stata la prima esperienza agonistica nel mondo del triathlon  e si spera che l’entusiasmo dimostrato si traduca presto nel  desiderio di riprovarci, magari iscrivendosi in una delle varie associazioni sportive presenti sul territorio.



Hanno preso parte i ragazzi e le ragazze  dell'Istituto Galilei di Molfetta, dell'Istituto Da Vinci-Galilei di Noci, dell' Istituto Monticelli-Fermi, dell'Istituto Santa Chiara e dell'Istituto Carnaro di Brindisi, dell'Istituto Sylos di Bitonto, dell'Istituto Oriani di Corato, dell'Istituto Banzi di Lecce, dell'Istituto Ammirato Falcone di Lecce, dell'Istituto Salvemini di Taranto, dell'Istituto Massari - Galilei di Bari, dell'Istituto Comprensivo di San Pietro Vernotico.


campionati studenteschi 3 jpg


Nelle prove individuali i ragazzi e le ragazze hanno gareggiato sulla distanza di 200 mt di corsa, 800 mt di ciclismo in mtb, ed altri 200 metri finali. Hanno avuto a disposizione 12 biciclette messe a disposizione da Decathlon tutte perfettamente identiche, in modo tale da mettere tutti nelle stesse condizioni, biciclette che rimarranno a disposizione del nostro Comitato per le prove future.


La gara a staffetta ha visto impegnate squadre di 4 elementi, due ragazzi e due ragazze, in ordine alternato che hanno percorso individualmente 100 metri di corsa, 400 metri di mtb e 100 metri di corsa finale, per dare il cambio al proprio compagno di squadra,


Nella prova a staffetta,i   tre posti disponibili per le finali nazionali nelle staffette sono andati rispettivamente  al l’Istituto Comprensivo Santa Chiara di Brindisi nella categoria Ragazzi/, all’IC Salvemini Taranto nella categoria Cadetti/e ed al Liceo Sylos di Bitonto nella categoria Allievi/e. 


camp 6


Al di là delle classifiche individuali, che pubblichiamo in allegato, ci preme sottolineare come l'evento abbia suscitato l'interesse e l'impegno dei giovani atleti. Come Comitato ci auguriamo che questi ragazzi possano proseguire il loro impegno in questa disciplina e che ci siano Società disposte a seguirli ed a incoraggiarli.


Da sottolineare la partecipazione all’evento come Staff logistico di assistenza,  di un gruppo di 13 alunni delle classi quinte, appositamente selezionati e messi a disposizione  dalla dirigente dell’Istituto Nautico ed Aeronautico Carnaro di Brindisi Prof.ssa Clara Bianco.


Un ringraziamento al MIUR Regionale a quello Provinciale di Brindisi  rispettivamente rappresentati dal Prof. Marino Pellico e dal Prof.  Massimo Monticelli, all’Assessore allo Sport del Comune di Brindisi Prof.ssa Maria Greco che molto si è spesa affinchè la manifestazione si realizzasse, al Comandante dei Vigili Urbani del Comune di Brindisi per il supporto logistico.



Un ringraziamento particolare  infine al punto vendita di Decathlon di Brindisi nella persona del suo vice-direttore Sig. Michele Rizzi.


Per visualizzare i risultati individuali cliccare qui.


Per visualizzare i risultati delle staffette cliccare qui.