Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

D'Ambrosio 25° all'European Cup, Borsacchi 32° al debutto

Ottima gara per i campani, bene Campagna, Lamberti, Rozza e Pisano
D'ambrosio taglia il traguardo in 25° posizione all'European Cup di Mondello e per chi ha visto le sue condizioni al termine della gara di Tuoro 14 giorni fa, ciò ha dell'incredibile. Abrasioni estese e profonde, una tumefazione all'anca e al gomito destro, fortuna che il Dottore ha potuto applicare a se stesso le cure del caso e presentarsi con coraggio all'appuntamento internazionale dopo 4 anni di assenza dal Mondiale Universitario in Turchia del 2008.



Peccato per Totò Campagna che è riuscito ad uscire dal nuoto col gruppo di Raphael e Fabian ma poi si è dovuto staccare in bici per il forcing dei Carabinieri Fabian e Molinari, per essere poi ripreso dal 2° gruppo in cui erano Borsacchi, Rozza, Lamberti, Pisano e D'Ambrosio. Comunque Campagna anche in bici ha fatto gara da protagonista, tirando il gruppo, per poi pagare nella corsa finale fino al ritiro.



Dietro D'ambrosio bene Luca Borsacchi che non è riuscito per inesperienza a far valere il suo nuoto ma poi ha concluso 32° nonostante un penalty di 10" per un errore al 1° cambio (occhialini scivolati fuori dal cesto).



Bravi anche Gennaro Lamberti 35°, anche lui al debutto europeo, Carmine Rozza 36°, assente in campo internazionale da "Sanremo 2007" e Giovanni Pisano, 39°, che ha pagato nella corsa finale lo sforzo delle prime 2 frazioni.