Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Aquathlon di Salerno: resoconto e ringraziamenti

Ne parliamo con Alberto Liguori
All'indomani del successo organizzativo e di numeri dell'Aquathlon Sport e Valori, collocato all'interno delle manifestazioni sportive del Coni di Salerno, l'organizzatore Alberto Liguori ringrazia i partecipanti e prende impegni per migliorare ancora.



"Nel rivolgervi i numerosi apprezzamenti per la proposta messa in campo sabato 17 settembre in occasione dell'aquathlon Sport e Valori di Salerno e nel ringraziare tutti i partecipanti, i collaboratori, gli accompagnatori, i tecnici ed i giudici, allego i risultati della manifestazione.

Come da programma è stata effettuata una premiazione per squadra per le categorie non agonistiche cuccioli, esordienti e ragazzi mentre per le categorie agonistiche youth e junior sono stati premiati i primi 3 classificati oltre che i primi degli assoluti.

Facendo un passo indietro, non sono mancati i problemi e qualche piccola difficoltà niente di significativo però che abbia potuto impedire ciò che è stata una bellissima giornata di sport e valori centrando in pieno l'obiettivo del comitato provinciale del CONI di Salerno e del suo presidente Guglielmo Talento organizzatore di tutta la rassegna degli sport del mare. La giornata è stata mite anche dal punto di vista meteorologico cosicché i ragazzi impegnati, non solo quelli del triathlon, ma anche canoa, canottaggio, nuoto pinnato, nuoto di fondo, vela, hanno potuto esprimere al meglio tutte le loro energie. I cuccioli con la loro capacità di emozionare hanno dato l'avvio alle gare ed i master in notturno con la luce dei lampioni del lungomare passando per un tramonto suggestivo hanno invece chiuso le gare della giornata.

Con l'auspicio di rinnovare e migliorare la proposta il prossimo anno non andranno persi i suggerimenti dei partecipanti raccolti, a presto, grazie per l'attenzione e saluti a tutti.

A.Liguori "