Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Forti emozioni nella prima volta di Ischia


Forti emozioni all'Ischia Sunset Triathlon, gara che per la prima volta si è disputata ad Ischia, perla del mediterraneo, nella piccola cittadina di Forio.



Circondati da una paesaggio spettacolare, più di 70 atleti provenienti da ogni zona della Campania e dal resto d'Italia, si sono affrontati in questa seconda tappa del circuito SCOTT Triathlon Trophy, con un Triathlon sprint valido per il campionato regionale.

Tanti gli spettatori presenti, per una gara che ha avvicinato anche i turisti incuriositi dalla manifestazione che per un giorno ha dato modo a Forio di essere capitale dello sport campano.

Gli atleti, partiti dalla stupenda spiaggia della Chiaia si sono sfidati nei primi 750 metri di nuoto, in un tratto di mare cristallino protetto ottimamente dai frangiflutti.
Tornati in spiaggia, gli atleti hanno inforcato la bici in zona cambio iniziando un percorso vallonato ed estremamente tecnico che si è svolto ripetendo quattro volte un circuito andata e ritorno sulla via costiera Cristoforo Colombo che costeggia il porto di Forio, in uno scenario caratterizzato dagli Scogli degli innamorati e dalla Pietra del Becco dell'Aquila.

Tanti i saliscendi che hanno messo a dura prove le gambe degli atleti, provate ancor di più dal tratto podistico, con un circuito andata e ritorno da compiere per 3 volte con giro di boia sul piazzale della Chiesa del Soccorso circondati da un panorama mozzafiato.

Il favorito Michele Insalata non è riuscito a bissare il successo del Castelvolturno Duathlon Sprint, superato dal compagno di squadra, sempre della Canottieri Napoli Salvatore Campagna che ha mantenuto un margine di distanza necessario a vincere la gara in scioltezza.

Da sottolineare gli spettacolari passaggi in una zona cambio posizionata a picco sul mare.

Grande festa per la Canottieri Napoli che oltre ai primi 3 classificati, festeggia la vittoria anche in campo femminile con l'ennesimo successo di Consuelo Ferragina.

Una gara che ha regalato alla città di Forio una grande giornata di sport , ed ha permesso di apprezzare e godere delle bellezze di questa stupenda isola che ha tutte le carte in regola per ospitare eventi di livello nazionale ed internazionale.

Ancor più importante la lezione sportiva che ci hanno impartito i 70 e più atleti coinvolti in una gara che oltre al sano agonismo, ha dato sfoggio di grandi principi di lealtà ed amicizia.



Giovanni De Simone



[IMG=phocadownload/data2011/20110518_191809_1.jpg]



[IMG=phocadownload/data2011/20110518_191845_1.jpg]



[IMG=phocadownload/data2011/20110518_191913_1.jpg]

News FITri
http://www.fitri.it/news.php?op=view&id=8601