Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Nazionali di Triathlon e Paratriathlon a Leeds per la World Series

Nel fine settimana, le Nazionali italiane di Triathlon e Paratriathlon saranno impegnate a Leeds (Gbr) per un’ulteriore importante tappa nel cammino che porta ai Giochi Olimpici e Paralimpici. Sabato 5 e domenica 6 giugno, si disputeranno la World Triathlon Championship Series e la World Triathlon Para Series che assegnano punteggi per il ranking di qualificazione a Tokyo 2020.

Alla World Triathlon Championship Series (domenica 6 giugno) gareggeranno:
Alessandro Fabian (Elements)

Delian Stateff (Fiamme Azzurre)
Alice Betto (Fiamme Oro)
Angelica Olmo (Carabinieri)
Verena Steinhauser (Fiamme Oro)

Staff: Alessandro Bottoni (Direttore Tecnico Squadra Nazionale), Miriam Montuori (Massoterapista)

“La World Triathlon Championship Series di Leeds è la competizione più qualificata prima dei Giochi Olimpici - spiega Alessandro Bottoni, DT della Nazionale di Triathlon - molti atleti coglieranno l’opportunità di competere al massimo livello e altri tenteranno di acquisire i punti ancora disponibili per i processi di qualificazione. Per i colori azzurri, la gara femminile è un’importante tappa di avvicinamento a Tokyo sulla distanza olimpica mentre in ambito maschile rappresenta una verifica della condizione nel contesto di maggior livello”.

START LIST

 

Alla World Triathlon Para Series (sabato 5 giugno), prenderanno parte:
Giovanni Achenza (Fiamme Azzurre) PTWC
Rita Cuccuru (Woman Triathlon Italia) PTWC
Veronica Yoko Plebani (707) PTS2
Anna Barbaro (Fiamme Azzurre) PTVI
Charlotte Bonin (Fiamme Azzurre) guida di Anna Barbaro

Staff: Mattia Cambi (Direttore Tecnico Paratriathlon), Diego De Francesco (Tecnico), Luca Zenti (Tecnico), Neil MacLeod (Project Manager).

“La gara di Leeds è un evento importante per questo gruppo di atleti paralimpici e rappresenta il ritorno alle competizioni internazionali per Achenza, Barbaro e Plebani - dice Mattia Cambi, DT del Paratriathlon - A pochi mesi da Tokyo, per alcuni sarà l’occasione per verificare la condizione al cospetto di un parterre davvero competitivo mentre per chi sta ancora inseguendo la qualificazione, sarà un vero e proprio scontro diretto per la conquista degli ultimi punti necessari per volare ai Giochi Paralimpici”.

START LIST

 

PROGRAMMA (ora locale, in Italia + 1 ora)

Sabato 5 giugno
14:00 World Triathlon Para Series

Domenica 6 giugno
13:08 World Triathlon Championship Series - Donne
15:54 World Triathlon Championship Series - Uomini