Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

#Fyn2018 Costanza Arpinelli è medaglia d'oro ai Mondiali Duathlon Junior

images/2018/gare_internazionali/fyn/medium/Costanza_Arpinelli_nuova_campionessa_del_mondo_di_Duathlon_Junior_arrivo_fotoITU.PNG
Fyn2018

Costanza Arpinelli della Minerva Roma è la nuova campionessa del mondo di Duathlon Junior. L’azzurra conquista il titolo mondiale vincendo la gara sull’olandese Shirin Van Anrooij seconda e sulla svizzera Leana Bissig terza.

Una bella gara quella dell’azzurra da subito protagonista: al via infatti, ha allungato nei 5,4 km della prima frazione di corsa ed è arrivata in T1 con circa 30 sec di vantaggio sul gruppo delle inseguitrici: le due svizzere Brissig e Keiser e le due olandesi Shirin Van Anrooij e Marije Hijman.
Nei 20,4 km della frazione di ciclismo l’olandese Shirin Van Anrooij ha tirato il gruppo delle inseguitrici ed è riuscita prima a ricucire il divario con l’atleta azzurra in testa e poi in contropiede ha provato a piazzare la fuga vincente forzando i ritmi. L’olandese è arrivata in t2 con circa 55 sec di vantaggio sul gruppetto delle inseguitrici composto da Arpinelli e dalle due atlete svizzere, si è staccata infatti l’altra atleta olandese Marije Hijman.
Nell’ultima e decisiva frazione di 2,5 km di corsa, l’azzurra dopo una veloce transizione ha forzato il ritmo, ha recuperato il distacco della testa e proprio negli ultimi centro metri finali ha piazzato l’allungo decisivo che l’ha portata al titolo mondiale.

Alessandro Alessandri il Coordinatore Multisport commenta così la gara dell’azzurra: “Gara corsa da protagonista da parte di Costanza, con la consapevolezza di essere la più forte, c’è stata la sorpresa dell’olandese Shirin Van Anrooij che ha fatto una buona gara alla sua prima esperienza internazionale dopo un periodo di allenamento negli USA dove un allenatore statunitense la segue nel ciclocross. Costanza ha tirato nella prima frazione, si è difesa nel ciclismo e grazie ad una transizione velocissima e ad un importante ritmo nell’ultima frazione di corsa ha conquistato questa medaglia da protagonista.”

Il titolo Junior maschile, invece, è andato al britannico Matthew Willis che è arrivato primo al traguardo davanti al danese Thor Bendix Madsen e all’olandese Joey Van 'T Verlaat.

Nella gara Duathlon Standard, il Team Italia Age Group ha conquistato un argento nella categoria (30-34) con Umberto Baracchi del Torino Triathlon.

Questi tutti i risultati degli altri italiani in gara: 15° posto per Simone Piva (Venus Triathlon) nella categoria 40-44, 7° posto Tiziano Favaron (Polisportiva Zola) nella categoria 50-54 e 19° posto per Stefania Baldi (Triathlon Novara) nella categoria 40-44.

Il Festival Multisport continua per i colori azzurri con i Mondiali di Cross e di Long Distance, nella news correlata gli azzurri impegnati ed il programma completo: 
Mondiali Fyn: ecco gli Azzurri per la rassegna iridata Multisport

 

- Seguono aggiornamenti -

 

PosFirst NameLast NameYOBCountryStart 
Num
TimeRunT1BikeT2Run
1 Costanza Arpinelli 2000  ITA 29 01:03:24 00:18:53 00:00:51 00:34:43 00:00:46 00:08:11
2 Shirin Van Anrooij 2002  NED 25 01:03:26 00:19:21 00:00:53 00:33:09 00:00:48 00:09:15
3 Leana Bissig 1999  SUI 22 01:04:03 00:19:20 00:00:51 00:34:16 00:00:46 00:08:50

Classifica completa

Il video completo del live streaming della gara

 

classifica mondiale duathlon standard

 La cerimonia di premiazione

Foto Mondiale Duathlon Junior

costanza arpinelli FYN 2018 2

costanza arpinelli FYN 2018 1

 

Foto partenza Mondiale Duathlon Standard Age Group

partenza age duathlon 6 lug FYN

 tutte le foto Alessandro Alessandri