Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

La WTS si sposta in Canada a Montreal, gli azzurri in gara

Un fine settimana torrido con tutti gli occhi puntati sulla quinta tappa  (dopo le gare individuali di Abu Dhabi, Bermuda, Yokohama e Leeds) della WTS in programma a Montreal in Canada, sabato 29 giugno. Continua così, la lotta per la World Triathlon Series 2019 e per i posti “direzione Tokyo2020”. 

A difendere il tricolore, tre alfieri azzurri: Alice Betto (G.S. Fiamme Oro), Anna Maria Mazzetti (G.S. Fiamme Oro) e Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro) con al supporto Joel Filliol (Olympic Performance Director) e Miriam Montuori (Fisioterapista).

La gara sarà su distanza sprint con 750 m di nuoto, 5 giri da 4 km di ciclismo e 2 giri di 2,5 km per la frazione di corsa finale.

Al via ci saranno la leader del circuito Katie Zaferes (USA) e le sue più dirette concorrenti le britanniche Jessica Learmonth e Georgia Taylor-Brown, la canadese padrona di casa Joanna Brown, l’olandese Rachel Klamer e tornerà in gara anche Jodie Stimpson (GBR). Mancheranno invece l’americana Taylor Spivey (terza nel circuito WTS) e la vincitrice della scorsa edizione la britannica Vicky Holland.

In ambito maschile, senza azzurri e senza l'attuale leader  del circuito Vincent Luis (FRA), saranno al via i campionissimi spagnoli Mario Mola (vincitore 2018), Javier Gomez e Fernardo Alarza (terzo nel circuito WTS), l’australiano Jacob Birtwhistle, i norvegesi Gustav Iden e Kristian Blummenfelt, i sudafricani Henri Schoeman (secondo nel circuito WTS) e Richard Murray.
Diretta streaming su Triathlonlive.tv

Alla World Paratriathlon Series di Montreal, gareggerà Giovanni Achenza (G.S. Fiamme Azzurre), reduce dai podi in WPS di Milano Idroscalo (terzo) e di Yokohama (secondo), che sarà supportato dal Direttore Tecnico Mattia Cambi.

IL SITO UFFICIALE
LA GUIDA TECNICA


PROGRAMMA GARE

SABATO 29 GIUGNO (+6 ore in Italia)
14:36 o.l – Start Donne
15:50 o.l – Woman Medal Ceremonies
16:36 o.l – Start Uomini
17:45 o.l – Men Medal Ceremonies


CRITERI DI QUALIFICAZIONE A TOKYO 2020
Giochi Olimpici - gara individuale
GIochi Olimpici - Mixed Relay
Giochi Paralimpici

190427 bermuda elitewomen web msj 020

180922 weihai women web msj 035

190427 bermuda elitewomen web msj 038

 

Tiziano Ballabio 7559

foto Archivio ITU e FITRI