Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

World Cup Arzachena: gli azzurri in gara sabato 10 ottobre

images/2020/Gare_INTERNAZIONALI/World_Cup_ARZACHENA/archivio_2019/medium/Tiziano_Ballabio_Fitri-2030.jpg
Azzurri in World Cup

Gli azzurri scaldano i motori in vista della tappa italiana di Coppa del Mondo. Con il calendario fortemente ridimensionato e con i circuiti internazionali ridotti ai minimi termini, la World Cup di Arzachena di sabato 10 ottobre rappresenterà un momento agonistico importante per tutti gli atleti al via e un consistente banco di prova in considerazione dall'elevatissimo tasso tecnico degli atleti al via.

Per quanto riguarda i colori italiani, su comunicazione dell’Olympic Performance Director Joel Filliol, parteciperanno alla prossima ITU Triathlon World Cup di Arzachena su distanza sprint Alice Betto (G.S. Fiamme Oro), Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre), Angelica Olmo (C.S. Carabinieri), Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro), Alessandro Fabian (Trif Dream), Gianluca Pozzatti (707), Delian Stateff (G.S. Fiamme Azzurre) e Davide Uccellari (G.S. Fiamme Azzurre); inoltre, parteciperanno a titolo personale Carlotta Missaglia (Valdigne Triathlon), Luisa Iogna-Prat (DDS), Ilaria Zane (DDS), Nicola Azzano (C.S. Carabinieri), Michele Sarzilla (DDS) e Matthias Steinwandter (C.S. Carabinieri).

In occasione della World Cup di Arzachena, gli azzurri saranno supportati da Joel Filliol (Olympic Performance Director), Fabio Rastelli (Program Manager Squadra Nazionale), Andrea D'Aquino (Tecnico Squadra Nazionale), Giulia De Ioannon (Preparatore Fisico Squadra Nazionale), Miriam Montuori (Fisioterapista) e Mauro Tomasselli (Tecnico Nazionale Squadra Giovanili).

 

START LIST

Guida Tecnica

 

“Gara di casa” per gli azzurri significa motivazione supplementare: l'attesa, densa di emozioni particolari per la tappa italiana del circuito internazionale, fa sì che venga rivolta un'attenzione maggiore all'evento che con la sua atmosfera unica è in grado di provocare reazioni positive come nessun altro appuntamento agonistico. Nella preparazione di questo appuntamento sono state scelte strategie differenti a seconda delle specifiche necessità di ciascun atleta: alcuni hanno preferito gareggiare ai Campionati Italiani di Triathlon Sprint per ricevere stimoli specifici di gara, conferme del loro stato di forma ed indicazioni su come migliorare la rifinitura pre-gara, mentre altri hanno preferito continuare il lavoro di preparazione senza interruzioni fino alla gara di Arzachena. L’obiettivo comune sarà quello di confermare il trend prestativo in crescita degli atleti italiani e puntando, senza nascondersi, anche a piazzamenti importanti.

 

PROGRAMMA

Sabato 10 ottobre

10:30 Partenza Gara DONNE
11:45 Premiazioni Donne

15:30 Partenza gara UOMINI
16:45 Premiazioni Uomini

 

 

(foto: edizione 2019, archivio FITRI Media)