Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Tricolori Duathlon Sprint: Barnaby e Iogna Prat campioni italiani a San Benedetto. Alla DDS-7MP il titolo a squadre

images/2021/FOTO/TRICOLORI/Duathlon_Sprint_San_Benedetto/medium/campionesse_donne_San_Benedetto_2021.JPG

Luisa Iogna Prat (DDS-7MP) e Gregory Barnaby (707) sono i nuovi campioni italiani assoluti di Duathlon Sprint. L'atleta della DDS-7MP, campionessa in carica di Triathlon Olimpico - vinto sempre a San Benedetto del Tronto lo scorso ottobre - ha vinto la gara dopo con un'appassionante duello con la sua compagna di squadra Sharon Spimi. Al terzo posto si è classificata l'atleta del TD Rimini Federica Parodi. Gregory Barnaby ha centrato il suo primo titolo italiano battendo il campione in carica Nicolò Strada (Raschiani Triathlon Pavese), che con il secondo tempo finale si è confermato campione Under 23, sul terzo gradino del podio Michele Sarzilla (DDS-7MP).

Nella giornata tutta dedicata al titolo sprint della multidisciplina (5 km corsa, 20 km di ciclismo e 2,5 km finali di corsa), organizzata dalla società Flipper Triathlon, sono stati assegnati, oltre ai titoli assoluti, anche i titoli Under 23 e Junior. Nella categoria Under 23, alle spalle di Nicolò Strada, secondo posto per Federico Spinazzè (Silca Ultralite) e terzo per Samuele Angelini (Fiamme Oro). Nella gara femminile il titolo è andato a Francesca Crestani (Cy Laser Tri Schio) davanti ad Asia Mercatelli (Raschiani Triathlon Pavese) e Chara Cavalli (CUS Parma). I nuovi campioni di categoria Junior sono Angelica Prestia (Raschiani Triathlon Pavese) e Daniele Gambitta (Magma Team). Completano i podi di categoria: Vittoria Loschi (Torino Triathlon) e Doga Erman (CUS Pro Patria Milano) nelle donne e gli atleti della Raschiani Triathlon Pavese Edoardo Giuseppe Leone e Gugliemo Gilardi negli uomini.

Con la formula della somma dei migliori tempi maschili e femminili, sono stati assegnati anche i titoli a squadra: la DDS-7MP è la nuova società campione d'Italia nel duathlon davanti a Raschiani Triathlon Pavese e al TD Rimini che si confermano seconda e terza come nell'edizione del 2020 a Caorle.

LE DICHIARAZIONI

Luisa Iogna Prat: “Ho dato tutto, il duathlon non è proprio il mio format preferito di gara ma in un periodo così complicato è importante gareggiare. Sono molto contenta della mia gara: ho corso bene, non pensavo di riuscire a tenere questi ritmi, invece quando sono entrata nella mia confort zone con il ciclismo, ho abbassato la testa e ho spinto più che potevo. Oggi Sharon mi ha dato del filo da torcere, ci siamo giocate la gara e sono molto contenta di questa vittoria”.

Gregory Barnaby: “Sono contentissimo del risultato, sapevo di stare bene, ho cercato molto questa vittoria per me, per il mio team e per Giorgia che purtroppo non ha potuto gareggiare ed esser presente. La gara è andata bene, sono riuscito a controllarla come volevo, durante i primi 5000 m ero leggermente bloccato ma sono riuscito a correre bene, in bici ho trovato un passo regolare e sono riuscito a recuperare il gap, invece nella seconda corsa mi sentivo bene, ho spinto fino al traguardo. Sono molto contento di questo titolo italiano”.

LE CLASSIFICHE

classifica assoluta M 

classifica assoluta F

classifica  junior M 

classifica junior F

classifica under 23 F

classifica under 23 M

classifica a squadre

 

Notizie correlate:
Campionati Italiani di Paraduathlon: i vincitori delle maglie tricolori a San Benedetto
Oltre 750 atleti al via dei Tricolori di Duathlon Sprint di San Benedetto. Le start list

 

campioni uomini san benedetto 2021

 

podio assoluto maschile SAN Bened21

podio assoluto femminile SAN Bened21

podio a squadre SAN Bened21

RDB 3

credit Flipper Triathlon/ Adriaticseries.it

RDB 2

credit Flipper Triathlon/ Adriaticseries.it