Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

World Triathlon Series: Lindemann vince ad Amburgo, Betto 8^, Steinhauser 13^

images/2021/Gare_INTERNAZIONALI/WTCS/Amburgo/medium/210918-hamburg-women-web-msj-043.jpg

Vittoria tedesca alla World Triathlon Championship Series di Amburgo (Ger), tappa del circuito mondiale disputata su distanza sprint che assegnava i primi punti validi per il ranking iridato della stagione 2022. La padrona di casa Laura Lindemann centra uno strepitoso successo davanti alla neozelandese Nicole Van Der Kaay e alla statunitense Summer Rappaport.

Alice Betto (G.S. Fiamme Oro) taglia il traguardo all’8° posto, centrando la top-10 in una delle più prestigiose tappe del circuito mondiale. Verena Steinhauser (G.S. Fiamme Oro) conclude la sua gara al 13° posto.

LA CRONACA - Meteo nuvoloso e temperatura esterna di 17°C (la stessa dell’acqua) per la gara femminile che ha aperto il weekend di Amburgo. Frazione di nuoto decisamente tirata e condotta dall’americana Rappaport che sarà anche la prima a togliersi la muta. In T1. Buona la prima fase di gara delle azzurre Betto e Steinhauser, 15^ e 16^ all’uscita dalla prima zona cambio, ma a stretto contatto con la testa. Nei primi chilometri di ciclismo, si forma il gruppo principale che vede 18 atlete al comando tra cui le due triatlete italiane. Il drappello di testa imposta un buon ritmo e incrementa il vantaggio sulle inseguitrici fino a 45 secondi. Ottima la seconda transizione delle azzurre che iniziano a correre a ridosso della testa della gara. Un quartetto composto da Van Der Kaay, Rappaport, Lindemann e Bragmayer prende il largo: sembra che le medagliate di giornata debbano uscire da questo drappello mentre, qualche secondo più indietro, le azzurre continuano a lottare per i piazzamenti. L’ungherese si stacca dalle migliori e per la vittoria è volata a tre: Lindemann lancia un sprint lunghissimo e si invola verso il successo, Van Der Kaay consolida la seconda posizione e Rappaport completa il podio. Alice Betto, autrice di una consistente frazione di 5 km di corsa, cede qualche posizione in volata e chiude ottava, Steinhauser termina al 13° posto.

MIXED RELAY - Domani gli azzurri tornano in gara nella Mixed Relay (ore 14:40): per il Team Italia entreranno in zona cambio Alessio Crociani (G.S. Fiamme Azzurre), Gianluca Pozzatti (707), Beatrice Mallozzi (G.S. Fiamme Azzurre) e Carlotta Missaglia (Valdigne Triathlon).

 

RISULTATI

 

242116423 10162515237059572 7349464381110401511 n

210918 153940 pb2 6685lk

 

Notizia correlata:
World Series Amburgo: gli azzurri per lo Sprint e la Mixed Relay

 

(foto: archivio World Triathlon)