Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Sabato 22 giugno a Bardolino e domenica 23

fitri/20020620b.jpg

Appuntamento con la 'classica più partecipata' del triathlon, i campionati italiani militari ed i campionati italiani a squadre a staffetta di Duathlon.
Ancora un week-end di grandi gare per il triathlon ed il duathlon, con due appuntamenti di assoluto spessore tecnico, nazionale ed internazionale. Parliamo di Bardolino, con la sua prestigiosa gara, divenuta punto di riferimento e raccolta a livello europeo e non solo - che tra l'altro quest'anno prevede anche lo svolgimento al suo interno del Campioanto Italiano Militare - e di Spoleto, località che per la prima volta in assoluto ospita un campionato italiano di duathlon.

Bardolino

L'organizzatore della manifestazione Dante Armanini che, ogni anno, è quasi costretto a 'chiudere' le quote di partecipazione a 'tetto 1000 iscritti', nell'edizione 2002 prevede un afflusso, se possibile, ancora più numeroso; al momento gli iscritti già superano il numero 1000, ed i nomi che compaiono nella lista, sono quelli di grandi campioni: innnanzitutto Bardolino, nel suo Lago di Garda, accoglierà il Campionato Italiano Militare, i cui campioni 2001 - ricordiamo - sono Stefano Belandi e Silvia Riccò (entrambi delle Fiamme Azzurre, ma quest'anno assenti dalla rassegna). Al momento sono 34 i militari in gara.