Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

European College of Chiropratic, indagine sull'infortunistica legata al Triathlon


La FItri ha deciso di sostenere l'indagine internazionale di ricerca del Dott. G. Nicholson nell'ambito della sua laurea in Chiropratica presso l'Anglo-European College of Chiropractic in Bournemouth, Inghilterra. Il questionario è stato distribuito nella 'due giorni' di tricolori sprint disputati a Tirrenia, presso lo stand Fitri-Marketing allestito nella zona expo dell'evento.

Il progetto si basa su un questionario anonimo indirizzato ai triathleti italiani professionisti e non, volto ad individuare le più comuni tipologie di infortuni in relazione alle diverse modalità di allenamento e le eventuali cure mediche ad esse associate. Un campo di studio questo, carente di ricerche scientifiche approfondite, soprattutto nell'ambito nazionale italiano. L'obiettivo principale è quello di estrapolare informazioni utili ad una proficua collaborazione tra atleti, allenatori ed eventuali dottori interessati, al fine di migliorare la prevenzione e ridurre i tempi di recupero degli infortuni stessi.

Maggiore sarà il numero di triathleti intervistati, più accurata e significativa potrà essere la ricerca.

Si precisa che per la validità della ricerca, potranno partecipare coloro che:
- Abbiano compiuto 18 anni di età
- Siano TRI-athleti: Non potranno partecipare coloro che si allenano solo ed esclusivamente per Duathlon/Aquathlon o Winter Triathlon
- Si allenino, in media, almeno una volta a settimana
- Non siano contemporaneamente impegnati nella pratica di altri sport che richiedano un impegno fisico paragonabile a quello del triathlon
- Non siano affetti da problemi cardiovascolari e/o neurologici
- Non abbiano già partecipato al questionario

Tutti i triatleti che soddisfino questi requisiti e che vogliano contribuire alla ricerca possono farlo andando sul seguente link