Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

TYR & FITri, firmato accordo di sponsorizzazione - destinazione Londra 2012


E' nata una partnership: TYR - azienda leader nel settore del nuoto, del triathlon e dell'abbigliamento sportivo & tempo libero - e la Federazione Italiana Triathlon, hanno siglato un accordo che vedra' "a braccetto" le due realta' fino alla scadenza olimpica di Londra 2012.

Un rapporto di sponsorizzazione che si sviluppera' attraverso le sinergie dei rispettivi brands, entrambi rivolti al miglioramento della performance ed alla crescita dei propri specifici valori.

TYR ha gia' tra i "suoi" grandi campioni, nomi di Triathleti dell'Ironman e dell'Olimpico e da oggi potra' anche seguire l'attivita' di alto livello degli Azzurri, grazie all'accordo che vedra' l'azienda al fianco della FITRI lungo il cammino olimpico.

"L'accordo con la Federazione Italiana Triathlon e' un grandissimo risultato per il nostro brand ", commenta Ryan Dolan, Direttore Vendite e promozione Triathlon TYR Sport "e' la prima volta che TYR si rivolge ad una sponsorizzazione nel contesto Federale Italiano, vogliamo garantire alla nostra azienda la possiblita' di crescere, diventando una delle piu' solide realta' a livello Mondiale - sia del nuoto che del Triathlon - e vogliamo farlo rafforzando il mercato Europeo, investendo su quella che a nostro avviso risulta come una delle realta' piu' in crescita degli ultimi anni: la Federazione italiana Triathlon.

Crediamo molto in questo matrimonio e' siamo convinti che portera' grandi successi sia per TYR che per la Federazione".

"Il Triathlon ha da sempre fatto parte del core business di TYR", continua Dolan, "e ora piu' che mai il nostro reparto studi e sviluppo e' al lavoro per sviluppare prodotti sempre piu' all'avanguardia, performanti e a disposizione delle esigenze degli atleti, nostro primo obbiettivo.

Questo progetto rappresenta, per tutti noi, un'opportunita' unica. Un'opportunita' per dimostrare che crediamo fino in fondo in quello che facciamo, per compiere una svolta storica in un mercato a cui crediamo moltissimo, quello del Triathlon in Italia".

"E' tempo di compiere un balzo nel futuro," termina Dolan, "un futuro insieme, i cui protagonisti saranno i triathleti italiani ...always in front"