Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Conclusi gli europei under23 di Revine-Tarzo, il breve bilancio del CT olimpico Sergio Contin


Si è conclusa brillantemente la rassegna europea Under23 di Revine-Tarzo e rivolgiamo alcune domande al CT dell'Olimpico Sergio Contin, per un breve bilancio:

Quali sono le principali indicazioni tecniche e programmatiche giunte da questo importante evento?

"L'europeo under 23 di Tarzo-Revine mi ha dato la conferma che la realtà azzurra di categoria è di importante valore internazionale.
Due atleti nei primi cinque uomini e la nostra atleta di punta al quarto posto non possono che far ben sperare per il proseguo dell'attività.
Abbiamo preparato questo evento con attenzione;
un collegiale precedente a quindici giorni dall'evento per testare nei particolari i percorsi e il campo di gara , lo studio di strategie e di dinamiche diverse in base alle situazioni che potevano scaturire dopo la prima frazione natatoria, il lavoro mentale nel gruppo per metabolizzare il concetto per cui si 'fatica anche per gli altri', tutto questo ha fatto si che si potessero ottenere tali risultati".