Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Duathlon del Mugello: Simic si impone tra le donne, 'sorpresa' Chitti nella gara maschile

Archiviata la prima prova del circuito nazionale di Duathlon al Mugello, vittoria di Mateja Simic nella gara femminile e del giovane Dario Chitti in quella maschile
Sabato 1 marzo si è disputata la prima prova del circuito nazionale di duathlon all’autodromo internazionale del Mugello, organizzazione TRIevolution Sport Eventi di Michele Parpajola e Alessandro Boretti, quasi 700 i partecipanti e record italiano di iscritti ad una gara di duathlon che non assegnava titoli.
Vittoria tra le donne della slovena Mateja Simic, ben 99 le donne iscritte e gara molto combattuta nelle posizioni di testa. Subito un quartetto al comando alla fine della prima frazione disputata in un giro secco del bellissimo percorso con Sara Dossena (Trisports), Mateja Simic (DDS), Charlotte Bonin (Fiamme Azzurre) e Giorgia Priarone (TD Rimini). Il quartetto prosegue compatto anche durante i 4 giri in bici su percorso molto ondulato ed impegnativo. Nelle retrovie a circa 1'30" un terzetto composto dalla giovane Giulia Sforza, Verena Sthenauser e la giovanissima slovena Sara Skazza. Nell’ultima frazione podistica di 2,9 km nel quartetto di testa cede leggermente Giorgia Priarone e le tre arrivano assieme nella lunga discesa che porta nel rettilineo d'arrivo dove allunga di qualche misura l'olimpionica slovena davanti a Sara Dossena e Charlotte Bonin, quarta a 10" Giorgia Priarone , al quinto posto a 2' circa dalla vincitrice chiude Giulia Sforza. Migliore atleta toscana la fiorentina Michela Menegon.
 
Alle 12.30 all'accensione del semaforo verde parte la gara maschile con oltre 500 atleti schierati al via. Ritmi veloci e gruppone sgranato con a condurre tutti i migliori: Hofer (Carabinieri), De Ponti (Carabinieri), Ascenzi (Fiamme Azzurre), Villari e Della Pasqua (TD Rimini e Chitti (CUS Parma) i più pimpanti. Entrano in T1 un gruppo di 12 seguito ad una trentina di secondi da un altro gruppo di una dozzina che guidato da Manuel Biagiotti (Frisian Team) durante il secondo giro si ricompattano. Qualche scatto nelle salite ma nulla che abbia fatto selezione e rientro in T2 di un gruppo di oltre 20 con tutti i candidati alla vittoria. Nei 2900 metri finali rimangono davanti i più veloci, in dirittura finale volata lunga tra Daniel Hofer e Massimo de Ponti che non si accorgono di Dario Chitti che li passa negli ultimi 10 mt. Quindi vittoria per il giovane del Cus Parma al secondo anno U23 davanti a Daniel Hofer (C.S. Carabinieri) e Massimo De Ponti (C.S. Carabinieri), quarto Alberto Della Pasqua (TD Rimini), quinto Fabio Villari (TD Rimini) e sesto Alex Ascenzi (G.S. Fiamme Azzurre). Il miglior toscano è stato a sorpresa il portacolori della Mugello triathlon Riccardo Sandretti che è giunto al 20° posto assoluto e 3° S4.  Collateralmente alla gara sprint si è disputata anche un super sprint con al via 60 atleti per lo più delle categorie giovanili, il vincitore assoluto è stato tra gli uomini Stefano Davite (Sai Frecce Bianche) e tra le donne la giovanissima Giada Romano. Entrambe le gare era valevoli per la Coppa Toscana 2014. In gara anche quest’anno l’amministratore delegato del Mugello Circuit Paolo Poli.
Suggestive le premiazioni presso il media centre dell’autodromo alla presenza di tantissimi atleti e accompagnatori,  a premiare i vincitori assoluti e di categoria sono stati i consiglieri federali Alessandro Alessandri e Andrea Libanore ed il presidente del CRTO Francesco Laino.

Si ringrazia per la ottima riuscita dell’evento i dirigenti del Mugello Circuit.
(Note tecniche Leonardo Beggio)
 

 
PODIO MASCHILE
1 CHITTI DARIO C.U.S. PARMA
2 HOFER DANIEL C.S. CARABINIERI
3 DE PONTI MASSIMO C.S. CARABINIERI

PODIO FEMMINILE
1 SIMIC MATEJA DDS
2 DOSSENA SARA TRISPORTS.IT
3 BONIN CHARLOTTE G.S. FIAMME AZZURRE

- Classifica maschile

- Classifica femminile