Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Toscana X-TRI 2014: una domenica da ricordare!


Grande spettacolo domenica scorsa al PuntAla Camping Resort. In una splendida giornata di sole e in una location di mare davvero suggestiva si è svolta la prima edizione del nuovo evento TRIevolution. 160 i partecipanti alle tre competizioni in programma.  La gara di Olimpico MTB ha visto atleti di assoluto livello nazionale ed internazionale contendersi la vittoria, primo al traguardo Il campione italiano uscente Mattia De Paoli del Liger Team che, dopo essere uscito dal nuoto non nelle primissime posizioni, ha recuperato nel percorso MTB effettuando il primo giro insieme al pro della Repubblica Ceca Jan Kubicek per poi staccarlo di oltre due minuti nel secondo giro e condurre sempre in testa fino all'arrivo la frazione run, dimostrando così le sue eccezionali doti di biker nei percorsi tecnici; secondo quindi il ceco Kubicek e terzo l'ottimo Fabio Guidelli dell'Arezzo Triathlon che era uscito in testa dopo una superba frazione di nuoto. Tra le donne ha dominato la campionessa del 2012 di specialità Sara Tavecchio del Triathlon Cremona Stradivari seconda Genziana Cenni dell'Arezzo Triathlon che dopo una non prova di nuoto un po' sofferta ha dimostrato tutto il suo valore in una grande frazione MTB, al terzo posto Greta Vettorata del Liger Team.
Nella gara Sprint vittoria tra gli uomini di Andrea Nicola del CUS Parma Medel e prima tra le donne Alessandra Mori dell'Olimpia Colle; nella staffetta di Olimpico primo il terzetto del Livorno Triathlon 2.
Un ringraziamento a tutti gli atleti che hanno partecipato, allo Staff del PuntAla Camping Resort, ai volontari e a tutti quelli che hanno collaborato ad un evento che ha suscitato grandi emozioni e che si propone nei prossimi anni di crescere e migliorare ancora!

Per vedere l'emozionante video della gara CLICCA QUI