Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Orla e Patanè primi su 230 a Cuneo


Grandissimo spettacolo quello offerto dai 230 triatleti che hanno raggiunto
Cuneo da ogni parte d'Italia. Una bella giornata soleggiata ha premiato gli
atleti ed il numerosissimo pubblico che ha incitato i partecipanti sin dalla
prima bracciata. 750 metri di nuoto, 20km di ciclismo e per finire 5 km di
podismo. Prima a partire le donne, con la vincitrice Alessia Orla sempre in
testa dal primo secondo, al secondo e terzo posto dietro all'atleta della
DDS Milano, le due portacolori dell'Aquatica Triathlon di Torino, Chiara
Piccinelli e Tiziana Aloisi, quarta la giovanissima Giorgia Palieri della
Virtus Acqui Terme. In campo maschile per capire chi andasse a vincere si è
dovuto aspettare gli ultimi 5 km podistici dove Valerio Pantanè  del cus Pro
Patria Milano ha regolato nell'ordine Riccardo Mosso della Virtus, Tommaso
Crivellaro della DDS Milano ed i toscani Federico Pieri e Alessandro
Terranova.   Prima della partenza si è ricordato Davide Cagnotto, atleta
della Cuneo Triathlon, ed i saluti da parte della Pubblica Amministrazione
sono stati effettuati dall'Assessore Valter Fantino. La premiazione ha visto
anche la consegna dei titoli provinciali conquistati da Bucci Elena
dell'Alba Triathlon e da Gabrile Bonuomo dell'Hydro Sport Piasco, a loro il
trofeo Davide Cagnotto. L'assessore Valter Fantino insieme al papà di Davide
Cagnotto hanno consegnato i mille euro ed i numerosi premi per i migliori
della classifica assoluta e per i migliori tre di ogni categoria.