Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Silca Ultralite Triathlon: XTerra Nordest, Re e Regine per un giorno


Manca poco meno di una settimana alla seconda edizione dell'X Terra Nordest in programma per il 6 Agosto a Revine Lago, terza tappa del Circuito Xterra Italian Tour e gli iscritti cominciano a farsi sentire, e la soglia dei cento partenti è vicina, con alcuni elite già confermati.

In un triathlon particolare, dove la frazione ciclistica è corsa su mountain bike, non poteva mancare una location d'eccezione, quella di Revine Lago, che ha recentemente ospitato il Campionato Italiano Triathlon, conclamando la Provincia di Treviso sempre più "capitale" del triathlon.

Le novità continuano incessanti e quelle dell'ultima ora riguarda la frazione ciclistica che per motivi di viabilità è stata invertita di senso di marcia, che ora sarà antiorario e di conseguenza è cambiato il percorso "run" o podistico, tornando a quello dello scorso anno, con due giri da 4,5 chilometri circa.

La logistica, a causa di lavori di sistemazione da parte del nuovo gestore, sarà posizionata non più sull'area verde ma nella zona limitrofa al Camping Riva d'Oro che è così diventato anche nuovo partner organizzativo. Una scelta quella del comitato organizzatore, la Silca Ultralite Triathlon, in linea con i principi che segue in ogni sua gara, ovvero arrecare il minor disturbo possibile agli abitati e al contempo offrire uno standard qualitativo sempre eccellente.

Il pacco gara, e questa non è certo una novità, è di quelli importanti, ricco di prodotti alimentari, con l'aggiunta di tre gadget che certamente saranno apprezzati dagli atleti: un baby box di 10 litri di buon vino locale, la maglietta tecnica Xterra Nordest e la Bandana Buff Finisher per tutti coloro che arriveranno al traguardo.

Se non bastasse, il pasta party sarà davvero prelibato: oltre alla tradizionale pasta, sarà possibile assaggiare la pizza offerta da Pizza Bibo, polenta e salsiccia, il tutto accompagnato da ottimo vino e Birra San Gabriel.

Come consuetudine della Silca Ultralite grande attenzione sarà rivolta alla sicurezza, con i volontari della Prealpi Soccorso per l'assistenza medica, i radioamatori del Radio Club Torre Castelli di Monfumo, gli "Amici tempo libero Sernaglia", a curare i ristori e molti altri, per un totale di oltre cento volontari lungo il percorso, sul lago e in zona arrivo.

Ultime ma non certo per importanza, le premiazioni, che saranno molto ricche, con prodotti alimentari e materiale sportivo di qualità. Gli atleti a Revine saranno davvero Re e Regine almeno per un giorno