Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Daniel Hofer & Maria Alfonsa Sella vincono a Rivergaro, TD Rimini leader del circuito di Duathlon Sprint


Daniel Hofer e Maria Alfonsa Sella (TD Rimini), hanno vinto oggi a Rivergaro l'ultima delle cinque prove del circuito nazionale di Duathlon Sprint, conquistando così ancora una volta il gradino più alto del podio, dopo essere stati nelle precedenti tappe tra i principali protagonisti della 'series'. La leadership finale del circuito è andata alla società TD Rimini, seguita dalla ASD Carlo Poletti e dalla Freezone.
La seconda piazza della gara individuale di Rivergaro è stata conquistata tra gli uomini da Alessio Picco (TD Rimini) e tra le donne da Alice Capone (Team Forhans); la terza, rispettivamente dal francese della Peperoncino Degham e da Ilaria Zavanone.
Ecco la 'top ten' delle società del Circuito Nazionale di Duathlon Sprint 2010:
1 TD Rimini 2353
2 ASD Carlo Poletti 1693
3 Freezone 1528
4 CUS Parma 994
5 Piacenza TriVivo 749
6 Arc Busto Arsizio 687
7 Torino 3 667
8 Team Forhans 525
9 Atletica Bellinzago 508
10 Peperoncino

La cronaca agonistica descritta dal CT del Duathlon, Andrea Compagnoni

"L'ultima prova del circuito di duathlon sprint a Rivergaro presentava il percorso sicuramente piu' tecnico ed impegnativo di questa prima parte di stagione.Le prove individuali hanno aperto la due giorni di gare. Al via alcuni dei migliori, sia in campo femminile che maschile, che si sono battuti sfidando condizioni climatiche difficili, con pioggia battente fino a meta' gara e temperature non proprio primaverili. La gara femminile ha visto Maria Alfonsa Sella e Alice Capone prendere la testa della corsa da subito ed entrare in T1 appaiate; sulle rampe piu' dure della frazione ciclistica,la Sella ha dimostrato piu' forza ed è riuscita a staccare la giovane atleta della Team Forhans,mentre dietro si assisteva ad un bel ritorno della biker Zavanone. La coppia inseguitrice si è riavvicinata sensibilmente alla Sella, anche a causa di un problema meccanico di quest'ultima, che pero' è riuscita a chiudere comunque benissimo gli ultimi 2500 metri, anticipando di qualche secondo la Capone. Terza al traguardo la Zavanone.

Nella gara maschile atteso duello tra Hofer,Picco e il francese Degham, che dimostravano subito una netta superiorita' rispetto al resto del gruppo nei primi 5 km. In T1 è entrato per primo l'atleta marocchino Yassine del Cus Parma (fortissimo podista), poi subito dietro Hofer ed a circa 12" Picco e Degham, a qualche metro. Sulla prima salita Picco è rientrato su Hofer, riuscendo a guadagnare subito una manciata di secondi, Hofer ha reagito bene ed è riuscito a chiudere, seguito da Degham e piu' distanziati,Bonazzi,Sansone,Luciani e Facchinetti. Nel corso della frazione poi, Picco, Hofer e Deghan si sono ricompattati ed hanno proseguito insieme, ma ad unc erto punto Picco ha riattaccato ripetutamente, riuscendo ad avvantaggiarsi, con il tentativo del francese di rispondere, mentre Hofer intanto cedeva di qualche secondo; in T2 è entrato prima Picco, poi Degham, a circa 15" Hofer.

Gli ultimi 2500 metri sono stati molto avvincenti, con Picco che ha accusato alcuni crampi per circa 1 km, Degham non più tanto 'brillante' e dietro, invece, un Hofer in piena ripersa e che, con grinta, tenacia e convinzione, è voltao avanti fino al traguardo superando i due avversari. Grande primo posto di Hofer, su Picco e Degham, piu' staccati giungono Bonazzi,poi Sansone e Luciani".

Domani si disputa sempre a Rivergaro il Campionato Italiano a Squadre di Staffetta di Duathlon Sprint.

[:zip:] [URL=data/2010/20100417_175637_1.zip]Risultati[/URL]