Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookies Policy Approvo

Medaglia di bronzo, Giunia Chenevier

fitri/20020721m.jpg

Le sue prime considerazioni 'a caldo'

E se Nadia Cortassa ha potuto, con questa vittoria a Tarzo-Revine, scrivere il suo nome sul libro della prima edizione della Valsana T.Silca Cup, anche la giovane Giunia Chenevier può certamente 'dire la sua' con il bel terzo piazzamento individuale assoluto conseguito quest'oggi nella vallata travigiana: